Verso le elezioni

Elezioni provincia dell’Aquila, le liste di Caruso e Giovagnorio: tutti i candidati

Provincia dell'Aquila, nessuna sorpresa, tre liste come preventivato: due a sostegno di Angelo Caruso e una per Vincenzo Giovagnorio. Tutti i nomi dei candidati. 

Provincia dell’Aquila, nessuna sorpresa, tre liste come preventivato: due a sostegno di Angelo Caruso e una per Vincenzo Giovagnorio. Tutti i nomi dei candidati.

Sono state ufficialmente presentate le liste a sostegno dei candidati alla carica di Presidente della Provincia dell’Aquila. Il presidente uscente Angelo Caruso viene sfidato dal primo cittadino di Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio. Il termine previsto per la presentazione era fissato a oggi, a mezzogiorno.

Provincia dell’Aquila chiamata al rinnovo del Consiglio: si tratta di elezioni di secondo livello, che – a differenza dell’ultima tornata – vedranno due candidati. Angelo Caruso, sindaco di Castel di Sangro e presidente uscente dell’ente provinciale, è ricandidato con il pieno appoggio del centrodestra; dall’altro lato c’è lo sfidante Vincenzo Giovagnorio, sostenuto dal fronte civico e dal Pd.

Due liste a sostegno di Angelo Caruso: “Provincia Insieme” e “Per la provincia dell’Aquila”. Mentre per Vincenzo Giovagnorio una lista, “Provincia in Europa – con Vincenzo Giovagnorio Presidente”.

Di seguito i nomi dei candidati in appoggio ad Angelo Caruso, distinti tra le due liste presentate:

Per Provincia Insieme: Antonio Tarulli (consigliere di Campo di Giove), Cinzia Martorelli (consigliere di Scurcola Marsicana), Daniela De Dominicis (consigliere di Capestrano), Daniele Almonti (consigliere di Castelvecchio Calvisio), Ernesto Fracassi (consigliere comunale di Avezzano), Federica Di Bartolomeo (consigliere di Rocca Pia), Maurizio Proietti (consigliere di Sulmona), Quirino D’Orazio (sindaco di San Benedetto dei Marsi),

La lista Per la provincia dell’Aquila, invece, vede candidati: gli uscenti Berardino Morelli (consigliere comunale dell’Aquila), Gianluca Alfonsi (consigliere di Gioia dei Marsi), Vincenzo Calvisi (consigliere comunale di Fossa); quindi Alessandro Loreto Marcangeli (consigliere di Carsoli), Emiliana Salvati (consigliere di Capistrello), Gabriella Sette (consigliere di Pizzoli), Laura Cerroni (consigliere di Castelvecchio Calvisio), Michela Tatarelli (consigliere di Ovindoli), Nunzio Tarantelli (consigliere di Pratola Peligna), Settimio Dino Iacutone (consigliere di Celano).

La lista di Vincenzo Giovagnorio: 

Provincia in Europa: Fabio Camilli, sindaco di Acciano; Valter Chiappini, sindaco di Lucoli; Claudio Gallese, consigliere di Luco dei Marsi; Ida Ippoliti, consigliere di Trasacco; Antonella La Gatta, consigliere di Sulmona; Lorenzo Lorenzin, Sindaco di Cappadocia; Monica Palermini, Presidente del Consiglio di Canistro; Francesco Perrotta, consigliere di Sulmona; Carmine Silvagni, consigliere di Avezzano; Luisa Cornacchia, consigliere di Lecce nei Marsi.

Provincia dell’Aquila, le dichiarazioni dei candidati presidenti:

“Esprimo la massima gratitudine a tutti i candidati che hanno accettato di correre con me e insieme a me per portare avanti e proseguire il progetto di grande rilancio della Provincia Dell’Aquila”. Lo ha detto Angelo Caruso, sindaco di Castel di Sangro, alla riconferma della presidenza della Provincia dell’Aquila ieri, a margine della consegna delle liste in vista delle consultazioni di secondo livello per l’elezione del Presidente e per il rinnovo del Consiglio provinciale dell’Aquila.

Caruso ha sottolineato gli “straordinari risultati raggiunti dall’Amministrazione Provinciale durante il suo mandato. Costituiscono la prova provata di aver saputo amministrare – ha aggiunto il candidato presidente – Tutto questo è a garanzia del futuro per tutti i Territori della Provincia”.

“Sono determinato a onorare la fiducia dei numerosi colleghi amministratori dell’intero territorio provinciale”, afferma Vincenzo Giovagnorio, “che mi hanno sollecitato a candidarmi alla guida della Provincia dell’Aquila; al contempo avverto forte la responsabilità del ruolo e la gravosità degli impegni a cui bisognerà far fronte. Numerosi sono infatti i problemi e le sfide future che l’Ente provinciale dovrà affrontare nei prossimi quattro anni. C’è bisogno a tal proposito, di un deciso cambio di passo nella gestione dei territori, per tornare a una più equa ripartizione delle risorse e per redistribuire in maniera adeguata le funzioni affidate all’Ente provinciale, in primis per l’edilizia scolastica e la viabilità. Ci batteremo per ridare il giusto ruolo e la dignità alla Provincia attraverso la riattribuzioni degli importanti servizi, sottratti negli ultimi anni”.

“Con la fiducia dei colleghi amministratori, l’Amministrazione provinciale a guida del sottoscritto”, aggiunge, “oltre all’impegno degli eletti e alla fruttuosa collaborazione con i dipendenti, solleciterà subito gli strumenti normativi per porre in essere una nuova e più confacente rappresentanza mediante l’assegnazione di due vice presidenze alle aree dell’aquilano e della Valle Peligna-Alto Sangro”.

leggi anche
Vincenzo Giovagnorio
Verso le elezioni
Elezioni Provincia L’Aquila, Vincenzo Giovagnorio presenta la sua lista
caruso giovagnorio
Politica
Elezioni Provincia, tre liste per due candidati alla Presidenza: le squadre in campo
provincia l'aquila
Politica
Elezioni Provincia: in corsa per i fondi di strade, scuole… e stipendi
Vincenzo Giovagnorio
Verso le elezioni in provincia
Elezioni Provincia, Vincenzo Giovagnorio allo scoperto: disponibile per la presidenza
angelo Caruso e Pierluigi Biondi
Politica
Elezioni Provincia, FdI coeso sostiene Caruso
caruso giovagnorio
Verso le elezioni
Elezioni Provincia dell’Aquila, corsa a due tra Angelo Caruso e Vincenzo Giovagnorio
angelo Caruso provincia l'aquila
Verso le elezioni provinciali
Elezioni provincia dell’Aquila, due liste per Angelo Caruso: i nomi
provincia l'aquila
Politica
Provincia dell’Aquila, approvato il bilancio consolidato
angelo Caruso provincia l'aquila
Politica
Elezioni Provincia, Angelo Caruso: “Abbiamo ridato dignità all’Ente”
Vincenzo Giovagnorio
Politica
Elezioni Provincia, Giovagnorio candidato: “Serve corretta rotazione di rappresentanza territoriale”
elezioni provinciali
L'aquila
Elezioni Provincia, al voto: meccanismi e procedure
caruso giovagnorio
Lo scrutinio
Elezioni Provincia, conto alla rovescia per il nuovo presidente