Quantcast

Biondi al Festival della Dottrina Sociale: buone pratiche, inclusione e programmi di sviluppo

Festival della Dottrina sociale, il sindaco Biondi partecipa alla tavola rotonda a Verona.

Festival della Dottrina sociale, il sindaco Biondi partecipa alla tavola rotonda a Verona.

Inclusione sociale e solidarietà, promozione di buone pratiche, lotta al Covid e programmi di sviluppo legati al Pnrr e al Fondo complementare per i territori colpiti dal sisma. Sono alcuni dei temi affrontati nel corso del dibattito svoltosi oggi a a Verona nell’ambito del Festival della Dottrina sociale all’interno della tavola rotonda dal titolo “Sindaci per il bene comune” cui ha preso parte il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi. Con Biondi erano presenti nel panel anche i primi i cittadini di Verona, Federico Sboarina; Mazara del Vallo, Salvatore Quinci; Lecco, Mauro Gattinoni; Ospitaletto, Giovanni Battista Sarnico; Montaldo Torinese, Sergio Gaiotti; Benevento, Clemente Mastella in video collegamento.

[110026,110027]

“Ho raccontato l’esperienza di una città che a pochi mesi dall’insediamento dell’attuale amministrazione ha introdotto per la prima volta in città la figura del Disabilty manager, una professionalità impegnata affinché spazi, luoghi ed edifici pubblici siano resi realmente accessibili. Un lavoro che ha portato all’elaborazione del Piano per l’abbattimento delle barriere architettoniche e alla promozione dell’universal design tra i professionisti impegnati nella ricostruzione. – ha spiegato il sindaco Biondi – Contestualmente ho rappresentato il cammino intrapreso da una terra che nella formazione e nella creazione di talenti è pronta ad ospitare, oltre alla già presentata Casa delle tecnologie emergenti che si occupa di trasferimento tecnologico pet le pmi, la prima scuola nazionale di formazione dei Vigili del fuoco e, con le risorse del fondo complementare del Pnrr la scuola di formazione tecnico-amministrativa della Pubblica amministrazione e il centro nazionale del servizio civile universale”.

Nella mattinata il sindaco Biondi è stato ricevuto dal primo cittadino di Verona Sboarina nella prestigiosa sede municipale scaligera: un incontro cui ha partecipato anche l’onorevole di Fdi Ciro Maschio.