Quantcast

Poggio Picenze, l’ufficio postale torna a funzionare a pieno regime

POGGIO PICENZE - L'annuncio del sindaco Antonello Gialloreto: "L'ufficio postale torna a funzionare a pieno regime. Grave problema risolto".

POGGIO PICENZE – L’annuncio del sindaco Antonello Gialloreto: “L’ufficio postale torna a funzionare a pieno regime. Grave problema risolto”.

Torna a funzionare a pieno regime l’ufficio postale di Poggio Picenze (L’Aquila). A comunicarlo il primo cittadino, Antonello Gialloreto, che stamattina ha ricevuto una nota, in cui Poste italiane Spa, ha fatto sapere che a partire dal prossimo 29 novembre l’ufficio di Poggio Picenze sarà aperto al pubblico per 6 giorni settimanali, dal lunedì al sabato. L’apertura dell’ufficio era stata diminuita a tre giorni la settimana a causa delle contingenze legate al Covid-19, ma l’amministrazione comunale in questi mesi non ha fatto mancare la sua voce, con l’obiettivo di eliminare il disagio ai cittadini costretti a lunghe code e senza effettive alternative.

“Da amministratori siamo lieti che il problema sia stato risolto – dice Gialloreto -, soprattutto a seguito delle diverse richieste inoltrate, ripetutamente, nei mesi scorsi a Poste Italiane. Con l’arrivo dell’inverno il ripristino quotidiano del servizio è fondamentale affinché gli anziani del paese e i soggetti deboli non siano più costretti ad attendere per ore al freddo, oltre che per evitare, viste le problematiche legate all’attuale situazione sanitaria, che vengano a formarsi situazioni pericolose e a rischio assembramento”.