Quantcast

Sventato furto in pieno giorno a Fossa, caccia alla banda

Erano da poco passate le 14, quando alcuni malintenzionati hanno tentato di compiere un furto in un'abitazione di Fossa.

Erano da poco passate le 14, quando alcuni malintenzionati hanno tentato di compiere un furto in un’abitazione di Fossa.

È caccia alla banda. In fuga una Ford Focus di colore blu scuro, con una donna alla guida. Oltre alla Ford c’è anche un’altra auto ricercata, di cui, tuttavia, non è stato ancora possibile individuare il modello.

I malviventi non sono riusciti ad introdursi nell’abitazione di Fossa e sono fuggiti, allarmati anche dalla chiamata immediata delle forze dell’ordine.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri per tutti gli accertamenti del caso. Si tratta dell’ennesimo furto, o in questo caso tentativo di furto, che si registra nell’aquilano nelle ultime settimane. Il territorio più colpito, finora, è quello della Valle Subequana: anche il primo cittadino dell’Aquila, Pierluigi Biondi, è stato vittima di un furto, avvenuto nella sua abitazione.

Furti a raffica, Valle Subequana assediata dai ladri

Le forze dell’ordine sono riuscite a recuperare il numero di targa della Focus Blu e stanno portando avanti le ricerche per risalire agli autori del tentativo di furto, che ha spaventato la comunità di Fossa.

Questo il messaggio che il primo cittadino di Fossa, Fabrizio Boccabella, ha fatto girare per pre-allertare la popolazione.

“Appena sventato un nuovo tentativo di furto in abitazione. In fuga una Ford Focus colore Blu scuro…alla guida una signora con capelli a caschetto, colore castano chiaro e frangetta. Indossa un giubbotto verde scuro. Insieme a lei un’altra persona. È accompagnata da un’altra auto che non è stato possibile definire. Giratelo a più gente possibile”.

Furti e sicurezza: undici sindaci scrivono al Prefetto

Proprio questa mattina, in Prefettura, si è tenuto un tavolo per fare il punto sulla questione sicurezza, che – in questi ultimi giorni – è tornato tema caldo. Il prefetto ha annunciato maggiore presenza di pattuglie per l’attività di controllo sui territori.