Quantcast

L’Aquila 1927: 1-1 sul campo del Delfino Curi Pescara

I rossoblù non vanno oltre il pari sul campo del Delfino Curi Pescara: 1-1 il risultato finale. La sblocca Pejic per i rossoblù, i padroni di casa pareggiano con Massa.

I rossoblù non vanno oltre il pari sul campo del Delfino Curi Pescara: 1-1 il risultato finale. La sblocca Pejic per i rossoblù, i padroni di casa pareggiano con Massa.

L’Aquila 1927 non riesce ad andare oltre il pari sul campo del Delfino Curi Pescara: 1-1 il risultato finale al ‘Poggio degli Ulivi’. Torna dal primo minuto Palumbo, titolare Acosta, mentre Ranieri parte dalla panchina. Subito in campo anche Bozzi e Pierreton. Indisponibili, come anticipato nella conferenza stampa pregara dal tecnico rossoblù Federico Giampaolo, Lucarino e Alfonsi. Recuperato Tankuljic.

L’Aquila sembra poter controllare il match e passa in vantaggio al 13′: triangolazione tra Acosta e Pejic, conclusione al volo da fuori area del croato che buca la porta difesa da Calore. I padroni di casa rispondono: l’occasione più ghiotta al 38′, con il palo colpito da Di Giovacchino. Fine primo tempo, risultato parziale 0-1.

16′ della ripresa, L’Aquila sfiora il raddoppio: Bedin ci prova, Paolilli si oppone, Tankuljic si va a prendere il pallone, ma il suo tentativo è alto sulla traversa. Ma al 34′ arriva il pareggio da parte dei locali: Marzucco crossa per Massa che, di testa, insacca in rete. I rossoblù cercano di ritrovare il vantaggio, ma fino al termine del match non riescono a cambiare il punteggio. Risultato finale, 1-1.

L’AQUILA 1927: Bozzi, D’Ercole (43′ st Ravanelli), Bedin, Palumbo (23′ st Carbonelli), Acosta (19′ st Ranieri), Scognamiglio, Tempestilli, Pierreton, Pejic, Di Ruocco (1′ st Tankuljic), Brunetti (1′ st Ponzi). A disp. Falzano, Simoni, Di Norcia, Basile.

IL DELFINO CURI PESCARA: Calore, Sabatini (6′ st Polletta), Paolilli, Di Giovacchino, Gobbo Carrer (43′ st Giannini), Lupo (30′ st Di Stefano), Cozzi, Falco (30′ st Demurtas), Marzucco, Tamborriello (30′ st Rosini), Massa. A disp. Santoro, Starnieri, Palmisano, Palmaricciotti. All. Bonati.

ARBITRO: Giacomo Ravara (Valdarno).

ASSISTENTI: Andrea Mongelli (Chieti), Antonella La Torre (Chieti).