Quantcast

Gran Sasso, primo assaggio d’inverno: neve e temperature sotto lo zero

La magia della prima neve si ripete. Gran Sasso vestito di bianco. Si consiglia di dedicarsi ad escursioni sotto i 2000 metri.

Il Gran Sasso si sveglia vestito di bianco con un’altra spolverata di neve e le temperature che scendono sotto lo zero. Forse per il Franchetti è tempo di chiusure.

gran sasso prima neve
Il Duca bianco

Il Gran Sasso aveva già assaggiato la prima neve due giorni fa, nella notte l’arrivo di un nuovo nucleo freddo in quota.

Come preannunciato in fase previsionale, in queste ore la quota neve è scesa fin verso i 1700-1800 metri di quota, complice l’arrivo di un nuovo nucleo freddo in quota dai vicini Balcani. La webcam del Centro Turistico Gran Sasso SpA ci mostra Campo Imperatore (2100m) finalmente innevato, con una temperatura di -1.9°C. Nelle prossime ore la quota neve potrebbe scendere ancora leggermente, ma le precipitazioni si faranno sparse ed intermittenti. (Francesco De Angelis)

Lo comunica Meteo Aquilano, mentre le immagini della webcam mostrano Campo Imperatore ricoperto dalla prima spolverata di bianco.

gran sasso prima neve

Anche dall’altro versante la situazione è simile. Il Rifugio Franchetti termina la stagione.

Siamo saliti al rifugio per svuotare l’impianto idrico e fare tanti altri lavoretti necessari perchè il gelo non faccia danni. Neve ce n’è meno di quanta pensavamo ed è umida d’acqua: il freddo ancora non è arrivato in quota, ma le condizioni non sono favorevoli per nessuna gita oltre i 2300/2400 metri, meglio dedicarsi a escursioni sotto i 2000. Vediamo come va il meteo nei prossimi giorni, se non migliora e torna il caldo temiamo che la stagione di apertura del Franchetti sia finita.

Lo comunica puntuale il gestore Luca Mazzoleni che per un’estate intera sulla pagina ci ha mostrato foto di albe, tramonti e panorami mozzafiato.