Quantcast

Bonus terme fino a 200 euro a persona, domande dall’8 novembre

Bonus terme: domani, lunedì 8 novembre, è il giorno del click day. I cittadini potranno richiedere il contributo agli istituti termali prenotando i servizi. L'elenco delle strutture accreditate.

Bonus terme, dall’8 novembre 2021 sarà possibile fare domanda. Presto si saprà l’elenco delle strutture accreditate. Per usufruirne, però, ci sono due mesi di tempo.

Bonus terme, attesa per la data dell‘8 novembre. In cosa consiste l’incentivo? In uno sconto del 100% sul costo dei servizi termali acquistati, fino ad un massimo di 200 euro a persona, che potrà essere richiesto da tutti i cittadini maggiorenni residenti in Italia.

L’incentivo, introdotto con il decreto agosto dello scorso anno e potenziato con i finanziamenti aggiuntivi del Sostegni bis, è destinato a tutti, senza limiti di Isee o legati al nucleo familiare. 

Dal 28 ottobre sarà attivata la piattaforma Invitalia alla quale le strutture termali potranno iscriversi, per aderire al Bonus Terme. La lista di tutte le strutture che si accrediteranno sarà resa disponibile sia sul sito di Invitalia che sul portale del Mise.

Sul sito Federterme c’è una lista delle domande più frequenti sui dubbi dei consumatori in merito al funzionamento della misura.

bonus terme

Bonus Terme, come si può ottenere?

La modalità di prenotazione per i cittadini è semplice: non è previsto l’accesso a portali o a piattaforme, come accaduto per altri bonus.

Il “click day” è l’8 novembre: la data a partire dalla quale i cittadini potranno prenotarlo. Le prenotazioni sono da effettuare direttamente presso le strutture termali che aderiranno alla misura – consultabili sul sito Invitalia e sul portale del Mise – e saranno prese in considerazione secondo l’ordine cronologico di richiesta. Il bonus terme sarà concesso fino a esaurimento delle risorse disponibili.

Nel programma è inclusa qualsiasi prestazione erogata da una struttura termale accreditata, tranne i servizi di ristorazione e ospitalità.

Sarà possibile richiedere un contributo che andrà fino a 200 euro presso uno degli astuti termali tra quelli accreditati, senza effettuare prenotazioni sul sito di Invitalia. Saranno le strutture stesse, a registrare le prenotazioni sul portale Invitalia, in ordine cronologico di arrivo.

Una volta effettuata la prenotazione, questa avrà una validità di 60 giorni: entro questo termini i servizi acquistati e coperti dal bonus dovranno essere fruiti.

Bonus terme: l’elenco delle strutture accreditate

A questo link, l’elenco delle strutture accreditate pubblicate da Invitalia.