Quantcast

Elezioni Vasto, ballottaggio Menna-Giangiacomo

Elezioni Vasto - Menna sfiora la vittoria al primo turno. Si ferma al 46,27% delle preferenze: sarà ballottaggio con il candidato del centrodestra Guido Giangiacomo.

Elezioni Vasto – Menna in ampio vantaggio, ma nessuna vittoria al primo turno. È ballottaggio con Guido Giangiacomo.

Nonostante l’ampio margine di vantaggio conquistato dal sindaco uscente, Francesco Menna, che prova il bis a Vasto, sarà necessario il turno di ballottaggio per eleggere il prossimo sindaco. A giocarsela con il candidato del centrosinistra sarà Guido Giangiacomo, candidato del centrodestra.

La forbice tra i due è stata piuttosto ampia durante tutto il corso dello scrutinio: ma Menna si è fermato a pochi punti dal 50% che gli avrebbe consentito l’elezione al primo turno.

9771 voti il risultato riportato da Francesco Menna, che ha raggiunto quindi il 46,27% delle preferenze, a fronte del 20,01% di Guido Giangiacomo, che ha ottenuto 4226 voti.

voti vasto 2021

Segue, a pochi punti da Giangiacomo, la candidata sindaco Alessandra Notaro e chiudono Dina Carinci, Angela Pennetta e Anna Rita Carugno.

Elezioni Vasto, chi sono i candidati sindaci

Francesco Menna, sindaco uscente di Vasto, cerca la riconferma al ballottaggio fra due settimane. Classe 1978, è avvocato del Foro di Vasto. Sul sito del Comune si legge che “Ha sempre mantenuti vivi la sensibilità e l’impegno per costruire la “grande Comunità della gioia, dell’accoglienza, della serenità, delle grandi opportunità di lavoro, del turismo e delle infrastrutture”, riversando nel lavoro di ogni giorno le proprie vicende umane, felici e dolorose, i propri studi, le proprie professionalità e l’amore per la Città e i cittadini.

Guido Giangiacomo, avvocato, è in consiglio comunale da oltre 25 anni. Assessore per cinque anni, è da sempre nelle file della coalizione di centrodestra e, in particolare, di Forza Italia. Decoro urbano e nuovo piano regolatore i punti principali del suo programma elettorale.