Quantcast

Elezioni Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio sindaco bis

Elezioni comunali Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio verso il secondo mandato. Raggiunto il quorum

Vincenzo Giovagnorio eletto sindaco di Tagliacozzo verso il suo secondo mandato consecutivo.

L’unico ostacolo era il quorum e in serata il 40% – sufficiente ai paesi entro 15mila abitanti per eleggere il proprio candidato sindaco – è stato raggiunto, anzi abbondantemente superato. C’è il primo sindaco per le elezioni amministrative in provincia dell’Aquila ed è Vincenzo Giovagnorio, che inizia così il suo secondo mandato.

Vincenzo Giovagnorio

Nell’aggiornamento consueto delle 19, l’affluenza dei cittadini al voto a Tagliacozzo era del 36,38%: poco più del 3% per arrivare al quorum, che ha animato l’attesa delle elezioni a Tagliacozzo, dove – sorprendentemente – alla data della scadenza delle liste si è presentato un solo candidato. Alle 21,10 è arrivato l’annuncio da Vincenzo Giovagnorio, oltre 2400 i votanti: quorum raggiunto e mandato bis assicurato.

Il primo verdetto in provincia dell’Aquila arriva, quindi, dalla Marsica. Vincenzo Giovagnorio sarà ancora il sindaco di Tagliacozzo.

Occorre ad ogni modo attendere la chiusura dei seggi e lo spoglio: ma l’affluenza era un dato fondamentale per questa tornata elettorale nei paesi in cui si era presentato un solo candidato sindaco

Elezioni Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio sindaco: la nota inviata alla stampa

A chiusura delle urne, per le elezioni amministrative a Tagliacozzo, alle ore 23 della prima giornata di voto, domenica 3 ottobre, hanno votato 2849 e quindi è stato ampiamente superato il quorum del 40% degli aventi diritto.

Il Quorum, che ammonta a 2136 votanti, stabilisce la validità della tornata elettorale.

5775 sono infatti gli aventi diritto residenti nel Territorio comunale di Tagliacozzo, a cui vanno sottratti 435 cittadine AIRE (residenti all’estero), per un totale rimanente di 5340 effettivi, il cui 40% è esattamente 2136.

La lista di Prospettiva Futura, guidata dal Sindaco uscente Vincenzo Giovagnorio, per essere proclamata vincitrice dovrà prendere allo scrutinio il 50% più uno del quorum sopra citato cioè 1069 voti validi di preferenza.

Sembra scontata quindi la riconferma del Sindaco Vincenzo Giovagnorio e della sua rinnovata squadra amministrativa.