Quantcast

Elezioni comunali Abruzzo 2021, affluenza in calo alle 23: ma ci sono già i primi quattro sindaci

Elezioni comunali in Abruzzo alle ore 23: vistoso calo dell'affluenza. Ci sono però già i primi quattro sindaci. Occorre ad ogni modo attendere la chiusura dei seggi e lo spoglio: ma l'affluenza era un dato fondamentale per questa tornata elettorale nei paesi in cui si era presentato un solo candidato sindaco

In vistoso calo l’affluenza alle urne per le elezioni comunali in Abruzzo alle ore 23: sotto al 50% in regione (47,6%), contro il 66% della scorsa tornata elettorale. Ci sono però già i primi quattro sindaci: a Tagliacozzo, Capitignano, Scontrone e Alfedena, dove il quorum del 40% è stato ampiamente superato.

72 i comuni al voto in tutto Abruzzo per l’election day del 3 e 4 ottobre: cittadini chiamati a rinnovare le amministrazioni comunali di Lanciano, Vasto, Francavilla, Sulmona, Roseto – solo per citare le città più popolose – e tanti altri borghi, molti dell’Abruzzo interno.

Abruzzo, Elezioni comunali 2021: tutti i candidati sindaci

Ed è proprio in quattro comuni dell’Abruzzo aquilano, al di sotto del 15mila abitanti, che si è raggiunto il quorum del 40% alla chiusura dei seggi alle 23: ovvero, condizione fondamentale per rendere valida la votazione e la conseguente elezione dell’unico candidato sindaco presentatosi .

Elezioni 2021, il quorum al 40% dà la spallata alle liste civetta: tanti i Comuni con una sola lista

Chiaramente – ed è una premessa valida per tutti – occorre attendere la chiusura dei seggi e lo spoglio per la proclamazione ufficiale. I dati dell’affluenza comunque erano determinanti per validare questa tornata elettorale

A Tagliacozzo Vincenzo Giovagnorio sarà sindaco per il suo secondo mandato consecutivo. Alle 21,10 è arrivato l’annuncio da Vincenzo Giovagnorio, oltre 2400 i votanti: quorum raggiunto e mandato bis assicurato.

Elezioni Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio sindaco bis

A Capitignano il primo cittadino sarà Franco Pucci. Succede al sindaco Maurizio Pelosi, candidatosi come consigliere all’interno della sua squadra. Il Capoluogo lo aveva intervistato nei giorni scorsi. Al microfono di Nando Giammarini aveva parlato dell’importanza della valorizzazione delle aree interne, soprattutto in un’area come quella dell’Alto Aterno ancora sofferente per le conseguenze post sisma.

Elezioni Capitignano, raggiunto il quorum: Franco Pucci nuovo sindaco

Ad Alfedena la fascia tricolore andrà all’ex vicesindaco Luigi Milano. Unica lista anche nel comune del Parco: con lui, si erano candidati come consiglieri Angela Spada, Anna Iacobucci, Claudia D’Amico, Elena Como, Gaetano Di Filippo, Marco Leoni, Paola Tollis, Paolo Monacelli, Simone Glori, Valeria Iallonardi. Alle 23, l’affluenza è stata del 44,86%.

A Scontrone, Francesco Melone era l’unico candidato alla carica di sindaco: per essere eletto saranno necessari almeno 284 voti, al fine del raggiungimento del quorum. Alle 23, l’affluenza è stata del 46,93%