Quantcast

Elezioni Alfedena, superato il quorum: Luigi Milano nuovo sindaco

Superato il quorum anche ad Alfedena: alle 23 oltre il 44% degli aventi diritto è andato al voto. Al termine delle operazioni di spoglio, verrà eletto sindaco Luigi Milano: le prime parole ai microfoni del Capoluogo

Superato il quorum anche ad Alfedena: alle 23 oltre il 44% degli aventi diritto è andato al voto. Al termine delle operazioni di spoglio, verrà eletto sindaco Luigi Milano.

Milano, già vicesindaco nella precedente amministrazione, era l’unico candidato sindaco ad Alfedena. Per questo, viste le recenti disposizioni che vedevano la necessità di raggiungere il quorum del 40% per rendere valida la tornata elettorale, si attende solo l’ufficialità dell’elezione.

Elezioni 2021, il quorum al 40% dà la spallata alle liste civetta: tanti i Comuni con una sola lista

“Ovviamente sono molto felice di una tale affluenza alle 23. Abbiamo bisogno di una forte legittimazione popolare per poter governare. Siamo consapevoli di avere una grossa responsabilità in un momento storico particolare” le prime parole di Milano, intercettato dalla nostra redazione.

“Sono certo sapremo interpretare al meglio la transizione ecologica e digitale, con una squadra molto giovane e motivata”.

Insieme a Luigi Milano, si erano candidati come consiglieri Angela Spada, Anna Iacobucci, Claudia D’Amico, Elena Como, Gaetano Di Filippo, Marco Leoni, Paola Tollis, Paolo Monacelli, Simone Glori, Valeria Iallonardi.

Buon lavoro a tutta la nuova amministrazione comunale di Alfedena.