Quantcast

Rocco Siffredi, l’attore abruzzese vittima di Scherzi a parte

L'attore e regista abruzzese Rocco Siffredi nel mirino di Scherzi a Parte.

L’attore e regista abruzzese Rocco Siffredi vittima di Scherzi a Parte.

La leggenda del porno in tutto il mondo, è finita nel mirino dei famosi scherzi ai vip, nel programma condotto da Enrico Papi. Nello scherzo, a un ignaro Rocco Siffredi è stato sottratto del liquido seminale direttamente dal set porno sulle colline bolognesi dove ha stava recitando un film.

Rocco viene convocato ancora ignudo e con asciugamano in un ufficio dove il pm lo informa che il ladro è un veterinario, che di lavoro insemina cavalli, mucche le giumente, ha rubato il suo liquido seminale per rivenderselo in rete in una parte del web che viene chiamato “Deep Web”, per inseminazioni artificiali.

Il rischio, secondo il pm in giacca e cravatta di fronte a Rocco nudo, sarebbe legato a quelle donne che hanno acquistato lo sperma della pornostar online per farsi inseminare e che poi potrebbero rivalere economicamente sul “padre” dei loro futuri bebè.

Link al video con lo scherzo a Siffredi:

Scherzo a Rocco Siffredi a Scherzi a Parte 2021 | Video Mediaset