Quantcast

L’Aquila 1927: 4-1 al Montesilvano

4-1 de L'Aquila 1927 contro il Montesilvano nella prima di campionato in casa: rete di Di Ruocco, pari di Leonardo Maloku, nuovo vantaggio de L'Aquila con Palumbo. Poi autogol di Cavallucci e Palumbo su rigore.

4-1 de L’Aquila 1927 contro il Montesilvano nella prima di campionato in casa: rete di Di Ruocco, pari di Leonardo Maloku, nuovo vantaggio de L’Aquila con Palumbo. Poi autogol di Cavallucci e Palumbo su rigore.

L’Aquila non fallisce la prima di campionato tra le mura del “Gran Sasso d’Italia”: 4-1 inflitto al Montesilvano. Tutti a disposizione di mister Federico Giampaolo, come annunciato dal tecnico rossoblù nella conferenza pregara.

Vantaggio de L’Aquila al 16′ minuto: cross di Tempestilli, ci arriva Di Ruocco che dal centro dell’area trova la porta. Ma al 28′ gli ospiti agguantano il pari: punizione di Maiorani, colpo di testa di Barbarossa che appoggia per Leonardo Maloku, che ci mette il piede e supera Falzano. Fine primo tempo, risultato parziale 1-1.

Al 1′ minuto della ripresa, i rossoblù sono di nuovo in vantaggio: Tempestilli di nuovo dalla destra, di testa Palumbo incorna in rete. 38′, autogol del Montesilvano: Palumbo mette in mezzo, Cavallucci spinge nella propria porta. Tre minuti dopo, fallo in area dello stesso Cavallucci su Carbonelli: rigore assegnato a L’Aquila, realizza Palumbo. A fine gara, espulso il tecnico ospite Antignani. Nient’altro da aggiungere. Risultato finale, 4-1.

L’AQUILA 1927: Falzano, Ponzi, D’Ercole (29′ st Tankuljic), Bedin, Palumbo, Acosta, Scognamiglio, Tempestilli (39′ st Pierreton), Pejic (45′ st Ravanelli), Di Ruocco (36′ st Carbonelli), Brunetti (35′ pt Lucarino). A disp.: Bozzi, Simoni, Cellucci, Di Norcia. All. Federico Giampaolo.

MONTESILVANO CALCIO 2000: Ubertini, Vedovato (7′ st Giampietro) Cavallucci, Sammaciccia, Maloku L., Marcedula, Maloku B. (1′ st De Marco), Barbarossa, Tassone (43′ st Iezzi), Maiorani (30′ st Mammarella), Piovani (7′ st Lupinetti). A disp.: Mastrogirolamo, Vanni, Bassi, Cesarone. All. Davide Antignani.

ARBITRO: Pierludovico Arnese (Teramo).

ASSISTENTI: Matteo Di Berardino (Teramo), Davide Donatelli (Pescara).

MARCATORI: 16′ pt Di Ruocco, 28′ pt Maloku L., 1′ st Palumbo, 38′ st autogol Cavallucci, 41′ st Palumbo su rigore.

AMMONITI: Sammaciccia, Pejic, Scognamiglio, Cavallucci.

ESPULSI: Antignani (dalla panchina) a fine partita.

RECUPERO: 3′ st