Quantcast

Uffici scolastici regionale e provinciale ricollocati a Piazza Duomo

Gli uffici scolastici provinciale e regionale sono tornati da qualche mese in centro, a Via dell'Arcivescovado.

Gli uffici scolastici regionale e provinciale sono stati trasferiti a via fine 2020 da via Nurzia e via Rocco Carabba a via dell’Arcivescovado.

Gli uffici scolastici, le cui sedi sono a carico della provincia, sono stati collocati in un immobile vicino piazza Duomo di proprietà  di un privato, (società Emerald).

uffici scolastici

Si era parlato di ricollocare gli uffici scolastici all’interno di Palazzo Quinzi, dove fino al sisma del 2009 c’erano le aule del liceo classico Cotugno.

Si tratta di ipotesi, anche perchè i lavori a Palazzo Quinzi ancora non sono iniziati.

palazzo quinzi

“È in corso di aggiudicazione l’appalto di progettazione”, ha chiarito al Capoluogo il vicepresidente della Provincia e delegato all’edilizia scolastica, Vincenzo Calvisi.

“Una volta aggiudicato, e questo si stima che possa avvenire entro il 2021, i lavori poi potrebbero cominciare a fine 2022, salvo impedimenti burocratici trattandosi di un palazzo vincolato”.

Dentro Palazzo Quinzi oltre agli uffici scolastici potrebbero trovare posto anche attività polivalenti e con finalità culturali, come ad esempio una pinacoteca.

Non c’è solo la sede di Palazzo Quinzi come ipotesi per una collocazione definitiva degli uffici scolastici. “Sono tanti gli edifici che potrebbero rispondere ai requisiti. Tra questi, ad esempio, c’è anche il palazzo di Via Strinella, dove prima del terremoto c’era il provveditorato, che va ancora abbattuto e ricostruito“.