Quantcast

Il Centro Spaziale del Fucino nel video del premio Oscar Gabriele Salvatores

ABRUZZO -Il Centro Spaziale del Fucino nel video sul "Saper Fare" del registra premio Oscar Gabriele Salvatores.

ABRUZZO -Il Centro Spaziale del Fucino nel video sul “Saper Fare” del registra premio Oscar Gabriele Salvatores.

È stato rilasciato in questi giorni il teaser del video del regista premio Oscar Gabriele Salvatores sul Saper Fare relativo alla Regione Abruzzo, che verrà proiettato nel Padiglione Italia all’Expo 2020 che inizierà a Dubai il prossimo 1° ottobre. Il Centro Spaziale del Fucino di Telespazio, società controllata da Leonardo, è tra i protagonisti del video essendo il primo e più importante teleporto al mondo per usi civili.

centro spaziale fucino

Il Centro spaziale “Piero Fanti” del Fucino (L’Aquila) di Telespazio – una società controllata da Leonardo – è, con le sue 170 antenne paraboliche su 370.000 mq di superficie, il primo e più importante teleporto al mondo per usi civili. Operativo dal 1963, rappresenta oggi un fiore all’occhiello per Leonardo e per l’industria aerospaziale europea, con attività che spaziano dal controllo in orbita di satelliti ai servizi di telecomunicazioni, televisivi e multimediali. Al Centro spaziale lavorano circa 250 addetti fra ingegneri, tecnici specializzati e personale operativo e hanno sede anche il Centro di Controllo della costellazione satellitare italiana per l’osservazione della Terra COSMO-SkyMed e uno dei Centri di Controllo (GCC) che gestiscono il sistema europeo di navigazione e localizzazione satellitare Galileo. Il Galileo Control Centre è un’infrastruttura di circa 5000 mq che garantisce l’elaborazione e la distribuzione del segnale di navigazione ai satelliti e la qualità del servizio offerto agli utenti. Da qui viene gestita l’orbita dei satelliti della costellazione e una rete di circa quaranta stazioni terrestri.