Quantcast
Il Fuoco del Morrone accende la Perdonanza 2021: inizia il Giubileo aquilano - Il Capoluogo
727' edizione

Il Fuoco del Morrone accende la Perdonanza 2021: inizia il Giubileo aquilano

Il Fuoco del Morrone arriva a Collemaggio: inizia la 727' edizione della Perdonanza Celestiniana. La diretta della serata inaugurale: tanti turisti in giro per L'Aquila, tanta voglia di vivere la città vestita a festa

Inizia il Giubileo aquilano in una città piena di vita e turisti: il Fuoco del Morrone arriva a Collemaggio. Al via la 727′ edizione della Perdonanza Celestiniana.

È la seconda in epoca covid, la seconda da patrimonio immateriale dell’Unesco. La prima, anche, senza Giovanna Di Matteo, per anni simbolo del corteo storico della Perdonanza, che viene ricordata sul palco del Teatro del Perdono con un lungo applauso. Ogni anno la Perdonanza Celestiniana regala emozioni uniche.

Alle 21:30 viene acceso il Tripode della Pace: ha inizio la 727′ edizione della Perdonanza Celestiniana

perdonanza collemaggio: arrivo fiaccola del morrone
perdonanza collemaggio: arrivo fiaccola del morrone
perdonanza collemaggio: arrivo fiaccola del morrone
perdonanza 2021, accensione tripode
perdonanza 2021, accensione tripode
perdonanza collemaggio: arrivo fiaccola del morrone

Il Fuoco del Morrone ha attraversato, dal 16 agosto, i territori solcati da Pietro Angelerio nel 1294: un percorso di pace che unisce tutta l’area dell’aquilano nel segno del perdono. Dopo essere partito dall’eremo di Sant’Onofrio, a Sulmona, aver attraversato la Valle Subequana e la piana di Navelli, la fiaccola è arrivata ieri in territorio comunale, nella frazione di Onna: nel tardo pomeriggio di oggi le ultime tappe, con la partenza da Pianola per raggiungere Collemaggio.

Gli ultimi tedofori, quelli che poco dopo le 21 hanno consegnato il Fuoco del Morrone al sindaco Biondi per accendere il braciere della pace, sono Beatrice Del Vecchio, 17 anni, studentessa del liceo classico Domenico Cotugno, e Marco Iacobucci, anche lui 17 anni, studente del liceo scientifico “Bafile”. Il Movimento Celestiniano, organizzatore dell’iniziativa che si svolge ininterrottamente da 42 anni, li ha scelti per la loro costante presenza nel cammino del perdono anche negli anni trascorsi e per i brillanti risultati scolastici ottenuti, nonostante i disagi dovuti alla didattica a distanza, necessaria per un lungo periodo a causa del covid-19.

perdonanza collemaggio: arrivo fiaccola del morrone

Sul palco, con la conduzione di Lorena Bianchetti, il sindaco e presidente del Comitato Perdonanza, Pierluigi Biondi, il vice presidente della Regione Abruzzo, Emanuele Imprudente, il presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, e l’Arcivescovo dell’Aquila, Cardinale Giuseppe Petrocchi.

Perdonanza 2021, il saluto del cardinale Petrocchi: “il fuoco rischiari il buio dell’epidemia”

“Siamo contenti di aver vinto questa sfida: è un modo per dire che la cultura, il messaggio di Celestino e il Fuoco sono più forti di qualsiasi altra cosa” ha detto ai nostri microfoni il sindaco Pierluigi Biondi poco prima dell’arrivo della fiaccola. “Abbiamo visto l’impegno messo da tutti, nessuno escluso, per far sì che tutto si svolga correttamente. E’ un grande esempio di una città laboriosa che è pronta, con sobrietà e giusto raccoglimento religioso, ad iniziare questa settimana di festeggiamenti. Celestino V racconta il perdono come valore universale e ci esorta a varcare la porta Santa perchè perdonando sè stessi, si perdonano gli altri”

“C’è stata una grande partecipazione di pubblico a “Aspettando la Perdonanza”, così come ci aspettiamo una grande partecipazione di pubblico a queste serate di Perdonanza” dice poco prima dell’inaugurazione ufficiale della 727′ edizione, ai microfoni del Capoluogo, il vicesindaco e coordinatore del Comitato Perdonanza Raffaele Daniele. “Ci spiace che gli spazi siano ancora contingentati, causa covid. Ma ci sono i maxischermi: abbiamo la scalinata, ormai famosissima, di San Bernardino più  piazza Duomo, con gli spazi attigui degli esercizi commerciali e di ristorazione che consentiranno a tutti di poter vedere e ascoltare questo bellissimo spettacolo”.

Di orgoglio per L’Aquila e l’Abruzzo e dell’importanza del messaggio di pace, ripresa, speranza e forza parla il vice presidente della Regione Abruzzo, Emanuele Imprudente.

perdonanza collemaggio: arrivo fiaccola del morrone

“Donarsi per far crescere i nostri ragazzi, la scienza come momento di innovazione: quest’anno il messaggio di Celestino è stato calato su queste tematiche. È un momento di forza da cui ripartire”.

“Dobbiamo ancora imparare tanto dal messaggio di Celestino”, aggiunge l’Onorevole Stefania Pezzopane. “La Perdonanza attinge ancora grandemente dai fondi del 4 per cento. Vanno bene le star, gli artisti, ma diciamolo: la vera star è Celestino V e il messaggio del suo perdono”.

Perdonanza Collemaggio, teatro del perdono

Perdonanza 2021, Collemaggio scenario del Teatro del Perdono

La Basilica di Collemaggio fa da scenario al Teatro del Perdono dove, per una settimana, si alterneranno artisti, cantanti, attori.

perdonanza collemaggio: arrivo fiaccola del morrone
perdonanza collemaggio: arrivo fiaccola del morrone

2600 i posti a disposizione, tutti da prenotare: necessario il Green Pass o, in alternativa, aver effettuato un tampone con esito negativo nelle ultime 48 ore. Per chi non è in possesso di green pass, sarà possibile effettuare i tamponi in due farmacie comunali oppure presso la postazione mobile della CRI all’Auditorium del Castello

Perdonanza 2021, dove fare i tamponi gratuiti per assistere agli eventi

Perdonanza 2021, lo spettacolo inaugurale: “Un canto per la rinascita – di viaggio e di cuore”.

Tanti artisti di primo piano saliranno dalle 21.30 circa sul palco antistante la basilica di Collemaggio (denominato “Teatro del Perdono”), nell’ambito dello spettacolo “Un canto per la rinascita – di viaggio e di cuore”. Si tratta di un evento ideato dal direttore artistico della Perdonanza, maestro Leonardo De Amicis, e scritto insieme con Paolo Logli. La serata sarà presentata anche quest’anno dalla conduttrice televisiva Rai Lorena Bianchetti. Roby Facchinetti, Irene Grandi, Michele Zarrillo, Simone Cristicchi e Orietta Berti illumineranno la serata con la scenografica della basilica di Santa Maria di Collemaggio, accompagnati dall’Orchestra del Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila e dai cori della Schola Cantorum di San Sisto e della Corale L’Aquila, tutti diretti dal maestro De Amicis. “Il tema principale è sempre quello della rinascita – ha spiegato il maestro De Amicis – e il focus specifico è sul viaggio come metafora della vita e sul cuore, che rappresenta ciò che desideriamo, ciò che ci fa stare bene”.

perdonanza 2021

Le prove del concerto di questa sera

Per questa ragione, i brani degli artisti saranno orientati su questi temi. Roby Facchinetti eseguirà, tra l’altro, “Rinascerò rinascerai”, un inno alla forza dedicato alla sua città natale, Bergamo, per incitarla a resistere all’epidemia da covid-19, che in quelle zone, lo scorso anno, ha avuto gli effetti più tremendi. Un brano il cui testo è stato scritto da un altro componente dei Pooh, Stefano D’Orazio, scomparso a novembre dello scorso anno.

L’intervista a Roby Facchinetti di Loredana Lombardo

A proposito di viaggio, Irene Grandi interpreterà, tra l’altro, un suo storico successo “Prima di partire per un lungo viaggio”, mentre Michele Zarrillo eseguirà, nel suo repertorio, “Cinque Giorni”. Simone Cristicchi, già direttore del Teatro Stabile dell’Aquila e voce narrante di “L’Aquila legge Dante”, progetto del Comune dell’Aquila per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, si esibirà in alcune recitazioni e canterà, tra l’altro, il suo successo del 2019, “Abbi cura di me”. Con i suoi 60 anni di carriera straordinaria, Orietta Berti si presenterà all’Aquila con alcuni dei suoi numerosissimi brani. Riaffermatasi al grande pubblico proprio quest’anno con “Mille”, cantato insieme con Fedez e Achille Lauro, Orietta Berti offrirà al pubblico di Collemaggio anche questa canzone, eseguendola ovviamente da sola.

Ma durante le prove, uno spezzone lo ha regalato anche ai lettori del Capoluogo…

L’Aquila in queste ore è piena di vita e di turisti. Tanti i visitatori che scendono dagli autobus alla Fontana Luminosa; ma c’è anche chi sceglie mezzi alternativi per arrivare in città, come gli escursionisti de Il Cammino di Pietro, che sono giunti da Sulmona insieme a due asini, proprio come fece Pietro da Morrone nel 1294. E ancora: bikers, camminatori, amanti della montagna e delle bellezze architettoniche della nostra città. Quattro passi in città prima dell’arrivo del Fuoco del Morrone.

leggi anche
Orietta Berti l'aquila
Eventi l'aquila
Orietta Berti superstar: selfie e sorrisi nel primo giorno di Perdonanza
tamponi covid
Utili
Perdonanza 2021, dove fare i tamponi gratuiti per assistere agli eventi
perdonanza  2020 accensione tripode
Programma
Perdonanza 2021, si alza il sipario sulla 727esima edizione
perdonanza 2021, dama della bolla, dama della croce, giovin signore
Perdonanza 2021
Perdonanza 2021, il passaggio di consegne: comincia il Giubileo aquilano
perdonanza 2021 edoardo bennato paganica
L'aquila
Perdonanza 2021, i grandi eventi comodamente seduti ai tavoli del centro: arrivano i maxischermi
tampone covid 19
L'aquila
Perdonanza 2021, pronti 2200 tamponi per chi non ha il green pass
perdonanza 2021
Perdonanza 2021
Perdonanza 2021, Gigi D’Alessio, Renato Zero, Orietta Berti: il programma
renato zero
Eventi
Perdonanza 2021, c’è anche Renato Zero: grandi concerti e spettacoli nel programma culturale
perdonanza locandina
Perdonanza 2021
Perdonanza 2021, la nuova immagine: una festa di colori e simbolismi
perdonanza 2021: dama della bolla, croce e giovin signore (grande ap)
Perdonanza 2021
Perdonanza 2021: chi sono Marianna, Martina e Federico
giuseppe petrocchi
Il messaggio
Perdonanza 2021, il saluto del cardinale Petrocchi: “il fuoco rischiari il buio dell’epidemia”
perdonanza turisti l'aquila
Estate 2021
Perdonanza 2021, L’Aquila dice addio al turismo del dolore: vince la bellezza
professor francesco Sabatini
Riconoscimenti
Al professor Francesco Sabatini il Premio Rotary Perdonanza Celestiniana 2021
perdonanza in tv
Attualita'
La Perdonanza 2021 su Mediaset, un fuoco che non si è mai spento
gigi d'alessio
Utili
Perdonanza 2021, concerto Gigi D’Alessio: aperte le prenotazioni per le tribune gratuite
perdonanza collemaggio: arrivo fiaccola del morrone
727esima perdonanza
Perdonanza 2021, Gigi D’Alessio con Arisa – Clementino e non solo: il programma della terza giornata
corteo della bolla costumi perdonanza 2021
L'aquila
Perdonanza 2021, dietro le quinte del Corteo della Bolla