Quantcast

Centri estivi L’Aquila, come ottenere i rimborsi: le info utili

Centri estivi, termini e scadenze per la presentazione delle domande per ottenere i rimborsi.

Centri estivi, termini e scadenze per la presentazione delle domande per ottenere i rimborsi.

“I genitori dei bambini che questa estate hanno frequentato o stanno frequentando i centri estivi cittadini hanno tempo ancora fino al 10 settembre per presentare la domanda per ottenere il rimborso delle spese sostenute per le rette di iscrizione a questi servizi: ogni timore su questo punto è del tutto infondato!” A ricordarlo sono il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi e l’assessore alle politiche sociali ed educative Francesco Cristiano Bignotti che in una nota aggiungono: “Si tratta di un’azione, come già spiegato nelle settimane scorse, che permetterà di ottenere il rimborso del 100% del costo sostenuto per le famiglie con isee compreso tra 0 e 10mila euro, il 75% per le famiglie con isee tra 10mila e 20mila euro e il 50% per le famiglie con isee tra 20mila e 30mila euro. Si tratta di una scelta che rappresenta un supporto concreto per le mamme ed i papà di questa citta, in una modalità che non era mai stata né programmata né messa in atto. Sono sostegni per oltre 170mila euro che si affiancano, solo per citare alcuni esempi simili, agli oltre 500mila euro messi a disposizione per il sovraindebitamento, agli oltre 100mila per il rimborso dei libri scolastici, ai circa 150 mila euro per i servizi della prima infanzia e ai complessivi ulteriori 3milioni di euro circa spesi in questi primi mesi dell’anno per le politiche sociali ed educative del comune dell’Aquila. In queste settimane inoltre, – concludono- si stanno anche programmando e realizzando una serie di interventi per modernizzare e migliorare le attrezzature a disposizione dei nidi comunali per offrire un servizio sempre migliore e al passo con i tempi.”