Quantcast

Tribunali minori, un ddl in Senato per scongiurare la chiusura

In Commissione Giustizia del Senato incardinato il ddl per scongiurare la chiusura dei cosiddetti tribunali minori delle province di L'Aquila e Chieti.

In Commissione Giustizia incardinato il ddl per scongiurare la chiusura dei cosiddetti tribunali minori delle province di L’Aquila e Chieti.

“La Commissione Giustizia al Senato, presieduta da Andrea Ostellari ( Lega ), nel pomeriggio, ha incardinato il DdL recante ‘Nuova organizzazione dei tribunali ordinari e degli uffici del pubblico ministero’ che mantiene in vita i tribunali minori della provincia dell’Aquila e di Chieti con la ripartizione delle spese di gestione e manutenzione degli immobili e di retribuzione del personale di custodia e vigilanza delle strutture a carico del bilancio della regione richiedente, mentre le spese per le retribuzioni dei magistrati, del personale amministrativo e di polizia giudiziaria restano a carico dello Stato”. Lo dichiarano Simone Angelosante (Lega), consigliere regionale e primo firmatario del progetto di legge, e Sabrina Bocchino (Lega), portavoce regionale del Carroccio e consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza, che proseguono: “Un’ulteriore dimostrazione della concretezza del Gruppo consiliare Lega Salvini Premier che, di concerto con i vertici nazionali, è al lavoro per mantenere immutata la geografia giudiziaria regionale. Il DdL in questione rappresenta la giusta soluzione per superare le contrarietà tecniche avendo già raggiunto la sintesi politica” concludono.