Quantcast

Vivi Avezzano, notte di arte, musica e shopping

Vivi Avezzano: notte all’insegna di arte, musica, shopping e, perché no, di una cena all’aria aperta in città. Tutti i dettagli della Notte bianca avezzanese

Vivi Avezzano, notte di arte, musica e shopping in Città. Comune e Associazioni di categoria insieme per la ripartenza.

Notte all’insegna di arte, musica, shopping e, perché no, di una cena all’aria aperta in città: amministrazione Di Pangrazio e Associazioni di categoria – Confcommercio, Confesercenti, Cna e Confartigianato – scommettono su “Vivi Avezzano”, la kermesse in agenda oggi, martedì 27 luglio, dalle 20 alle 24, finalizzata a ridare slancio all’arte e al commercio, due dei settori più penalizzati dalla pandemia. Serrande dei negozi alzate fino alle 24, quindi, nell’area del centro storico, dove cinque band di artisti locali, più un dj, piazzate in angoli strategici -nel rispetto delle norme anti covid – animeranno la notte di “Vivi Avezzano”, accompagnando cittadini e turisti tra le esposizioni artistiche curate dal gruppo Marsarte lungo le vie centrali dello shopping cittadino.

“Il connubio tra l’esibizione dei musicisti locali, le esposizioni artistiche e i negozi aperti in centro”, afferma l’assessore Pierluigi Di Stefano, “renderà unica l’atmosfera di Avezzano. L’evento realizzato dal Comune, in sinergia con le associazioni di categoria nell’ambito del cartellone degli eventi estivi, rappresenta la chiara volontà di valorizzare il settore dell’arte e del commercio, particolarmente danneggiati in questi due anni dalla pandemia. Il rapporto di collaborazione con le associazioni di categoria, portato avanti dall’amministrazione Di Pangrazio, si rivela sempre più proficuo per la nostra città in una prospettiva di crescita e di sviluppo collettivo”.

Si rafforza, quindi, l’asse tra l’amministrazione Di Pangrazio e le Associazioni di categoria, in una sfida comune: salvaguardare il tessuto socio-economico-commerciale della città, vitale per l’intera comunità. “In pochi giorni, insieme all’assessore Di Stefano”, dichiarano i presidenti della associazioni di categoria, Giuliano Montaldi (Confcommercio), Filiberto Figliolini (Confesercenti), Francesco D’amore (CNA) e Lorenzo Angelone (Confartigianato), “siamo riusciti a organizzare una serata, che auspichiamo sia foriera di una ventata di positività, meritata dopo questo lungo periodo di pandemia, per tutti i cittadini di Avezzano e della Marsica, ma soprattutto per le attività commerciali ed artigianali, coinvolte nell’iniziativa. La formula, grazie alla sinergia tra l’amministrazione comunale e le associazioni di categoria, ma soprattutto la buona risposta delle attività presenti in centro, che hanno accolto volentieri l’invito a restare aperti fino alla mezzanotte, fanno ben sperare in una serata da vivere in sicurezza, tra musica, arte e vetrine”.