Quantcast

I Cantieri dell’Immaginario 2021: in scena Maldanno, storie che curano

I Cantieri dell'Immaginario, sabato 24 luglio è il giorno dello spettacolo Maldanno, Storie che curano. Ecco cosa vedremo. 

I Cantieri dell’Immaginario, sabato 24 luglio è il giorno dello spettacolo Maldanno, Storie che curano. Ecco cosa vedremo.

Per I Cantieri dell’Immaginario 2021, il festival promosso dal Comune dell’Aquila con la direzione artistica del M° Leonardo De Amicis, sabato 24 luglio, alle 17:00, Auditorium del Parco, MALDANNO, STORIE CHE CURANO di Isabella Micati, Alessio Tessitore, Flavia Valoppi regia Flavia Valoppi,con Flavia Valoppi, Alessio Tessitore, Emanuela D’Agostino, Zulima Memba. Una produzione TEATROZETA/FLORIAN TEATRO.

Uno spettacolo dedicato alla riflessione, ironica e poetica, sui malanni di tutti i tempi, fantasiosi, bizzarri, universali. 
Quattro storie liberamente ispirate a grandi narratori, da Rodari alla Nanetti, Tognolini e Vasilijdi Ljudmilla Petrusevskaja. Le brevi storie si rincorrono in un tourbillon chiassoso e clownesco dei quattro personaggi colorati, incalzati da una sirena tuonante che segna il tempo del racconto.

La cornice delle storie è un museo, con la sua opera d’arte non proprio chiara e comprensibile, ma ispiratrice di grandi supposizioni, voli pindarici d’intuizione, giochi di interpretazione. L’Arte, come le storie, come la narrazione, sono di tutti e di tutti devono restare, per ispirare e rendere felici. Le scene sono ispirate dal lavoro dei designer Arago Design/Officina delle invenzioni e realizzate da Miriam Di Domenico; i costumi di Giulia Assetta.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito www.cantieriimmaginario.it