Quantcast

Cantieri dell’Immaginario 2021, una serata targata Bach

L'AQUILA - Doppio appuntamento con Bach per I Cantieri dell'Immaginario 2021.

L’AQUILA – Doppio appuntamento con Bach per I Cantieri dell’Immaginario 2021.

Per I Cantieri dell’Immaginario, il festival promosso dal Comune dell’Aquila con la direzione artistica del M° Leonardo De Amicis, l’Istituzione Sinfonica Abruzzese presenta, stasera, martedì 13 luglio, una serata firmata Bach, con un doppio appuntamento. Alle ore 18:00 presso l’Auditorium del Parco con il concerto per violino ed orchestra BWV 1041 – 1042 – 1043 di Bach, con Ettore Pellegrino e Antonio Pellegrino. Alle ore 21:30 presso la scalinata di S. Bernardino con il concerto “Johann Sebastian Blues”, una trasposizione musicale swing dei concerti per violino (BWV 1041 e 1042) di Bach, trascritti e arrangiati dal M° Roberto Molinelli, con Roberto Molinelli, Ettore Pellegrino, Trio Nosso Brasil.

I Concerti per Violino (BWV 1041 e 1042) di Johann Sebastian Bach presentati in una originale doppia lettura, in versione Classica e Jazz. Il M° Roberto Molinelli ne offre una trasposizione musicale Swing, fondendo alla performance dell’Orchestra dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese l’armonia di un Trio Jazz composto da chitarra, basso e batteria. Il progetto artistico, partendo dall’idea di onorare gli elementi contrappuntistici della scrittura originale, immagina e definisce un mondo ritmico nuovo e coinvolgente che passa dall’irresistibile fascino dello swing al sognante e lirico secondo movimento del concerto in LA minore, qui ricomposto sul suadente ritmo di Chacarera lenta.

La rappresentazione musicale, dove l’originale e la variazione si affiancano e si sovrappongono senza mai cancellare la propria identità, ri-esce a tener distinte le rispettive caratteristiche e, al contempo, trovare un naturale e originale punto di incontro di cui anche i titoli “J.(azzin’) S.(wingin’) BACH” e “Johann Sebastian BLUES” sanno dar conto.

Info e biglietti su www.cantieriimmaginario.it