Quantcast

YouCare, L’Aquila produrrà la t-shirt salvavita

L'AQUILA - Verrà prodotta nel capoluogo abruzzese la t-shirt salvavita con 5G incorporato.

L’AQUILA – Verrà prodotta nel capoluogo abruzzese la t-shirt salvavita con 5G incorporato.

La tecnologia fa passi da gigante e raggiunge L’Aquila: è grazie alla lungimiranza ed alla intraprendenza di Arnaldo Usai, imprenditore romano, e di una società pescarese di ingegneria che in una fabbrica della nostra città verrà prodotta la “t-shirt intelligente” con 5G incorporato, in grado di monitorare i parametri vitali e trasformarsi in un dispositivo salvavita grazie alla sua capacità di inviare alert , in caso di stati di salute non ottimali, a centri di controllo sanitari.

I sensori incorporati nella YouCare – questo è il nome della maglietta – fungeranno da elettrocardiogramma, analizzatore del respiro, dello sforzo muscolare, misureranno la temperatura corporea e i componenti rilasciati dal sudore; YouCare è inoltre dotata di accelerometro, sensori di umidità e di GPS per la rilevazione di posizione.

È la notizia riportata sull’edizione del Sole24 ore di ieri martedì 7 Luglio 2021, che ne sottolinea la visone totalmente rivoluzionaria e avveniristica.

“Inutile dire quanto sia importante per la nostra città entrare nel circuito di progettazioni futuristiche – scrive il vice presidente del Consiglio regionale, Roberto Santangelo – che contribuiranno allo sviluppo tecnologico a matrice italiana e di valenza mondiale; attualmente gli occupati sono 35 dipendenti tra diretti ed indiretti ma le prospettive di espansione nel mercato internazionale fanno ben sperare per un risvolto economico ed occupazionale per la nostra città. Un plauso ed un ringraziamento quindi a chi ha voluto investire nella nostra città; stare al passo con i tempi e proiettarsi al futuro è senza dubbio il giusto alimento per far crescere il territorio e i nostri giovani”.