Quantcast

Aragno, parte la riqualificazione del parco giochi

Frazioni, comincia la riqualificazione del parco giochi di Aragno. Previsti interventi per 60 mila euro.

Frazioni, comincia la riqualificazione del parco giochi di Aragno. Previsti interventi per 60 mila euro.

La Giunta comunale, su proposta dell’assessore all’Ambiente, Fabrizio Taranta, ha stabilito di destinare la somma di 60 mila euro al progetto di riqualificazione dell’area ludico ricreativa nella frazione di Aragno. L’intervento sarà finanziato grazie alle risorse 2020 del “Fondo infrastrutture sociali per i Comuni del sud”, riservate al Comune dell’Aquila, come previsto nel cosiddetto “decreto Sud” del 17 luglio 2020, con cui sono stati ripartiti, per il quadriennio 2020-2023, complessivi 300 milioni di euro per le amministrazioni locali del Mezzogiorno, privilegiando le città medie e piccole, per nuovi interventi, manutenzioni straordinarie, su scuole, strutture e residenze sanitarie, edilizia sociale, beni culturali, impianti sportivi, arredo urbano, verde pubblico, e altri ambiti della vita sociale.

“L’intervento s’inserisce nell’ambito della strategia di riqualificazione e di ripristino del decoro delle frazioni che questa Amministrazione sta portando avanti con coraggio e lungimiranza, nell’ottica di valorizzare il territorio aquilano, anche nelle periferie – spiegano il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, e l’assessore TarantaL’intervento, da 60mila euro, prevede l’acquisto di nuovi giochi per bambini, di panchine e di una fontana, nonché il ripristino del manto erboso e del verde e il rifacimento della recinzione che delimita l’area. I lavori partiranno a breve e termineranno entro la fine dell’anno. Ringraziamo il consigliere Luigi Di Luzio per il suo importante contributo” concludono Biondi e Taranta.