Quantcast

Moxie srl cresce ancora e assume collaboratori per la sede aquilana del call center

L'AQUILA - Moxie srl continua ad espandersi: dopo l'apertura della nuova sede in Sardegna, nuove opportunità di lavoro anche sul territorio. Tutte le informazioni utili.

L’AQUILA – Moxie srl continua ad espandersi: dopo l’apertura della nuova sede in Sardegna, nuove opportunità di lavoro anche sul territorio. Tutte le informazioni utili.

Da oltre 15 anni presente a L’Aquila, Moxie srl prosegue il suo processo di radicamento e sviluppo sul territorio. Oltre alla sede aquilana presso il Tecnopolo d’Abruzzo, sulla statale 17 in località Boschetto di Pile, attive anche le sedi di Carsoli, in via Tiburtina Valeria, in località Recocce, e di Carbonia, in Sardegna, aperta a ottobre 2020. La società leader in attività di teleselling e telemarketing continua quindi a crescere e cerca collaboratrici e collaboratori (dai 18 ai 60 anni) da inserire, nello specifico, nell’organico della sede aquilana. [CLICCA QUI per inviare la candidatura]

Moxie srl, il call center che non ti aspetti.

Moxie srl da anni collabora con grandi marchi riconosciuti a livello nazionale ed internazionale, operanti nei settori dei media, ma per la propria attività di teleselling e telemarketing predilige il “fattore umano” per il raggiungimento degli obiettivi aziendali. Il lavoratore di Moxie srl è un professionista che interagisce con chi è già cliente dei grandi marchi, per proporre soluzioni personalizzate e pacchetti migliorativi per implementare l’esperienza del cliente e fidelizzarlo allo stesso marchio.

L’azienda non si è mai fermata durante la pandemia, grazie a una meticolosa e funzionale organizzazione del lavoro in smart working e in modalità mista, che ormai rappresenta uno standard consolidato.

Moxie srl, eccellenza nel servizio, dinamicità e crescita professionale.

Inviare la propria candidatura è facile e immediato. Basta compilare velocemente il form al seguente link [CLICCA QUI] e allegare il curriculum.

“Nel giro di qualche giorno – spiega Leonardo Di Sero, responsabile del personale – i candidati verranno ricontattati per fissare subito un appuntamento in videoconferenza durante il quale verranno illustrati i dettagli contrattuali e le attività lavorative. Una volta entrato in organico, il personale sarà adeguatamente formato per poter offrire un servizio con elevati standard qualitativi”.

Fin dall’inizio il collaboratore ha la possibilità di crescere professionalmente in base agli obiettivi che si prefigge e può raggiungere, in un ambiente giovane e dinamico e con livelli retributivi adeguati alle performance personali.

I colloqui si terranno già nei prossimi giorni.