Quantcast

Isola pedonale L’Aquila, approvata la delibera: le zone vietate alle auto

L'AQUILA - La Giunta comunale approva la delibera per l'isola pedonale: sarà in vigore dal lunedì 28 giugno.

L’AQUILA – La Giunta comunale approva la delibera per l’isola pedonale: sarà in vigore dal lunedì 28 giugno.

La Giunta comunale ha appena approvato la delibera che individua l’isola pedonale a L’Aquila. In particolare, è istituita l’Area Pedonale Urbana Temporanea comprendente:

Corso Federico II (da via dei Giardini a Piazza Duomo)
Piazza Duomo
Via Simeonibus (da via dei Ramieri a via dell?Arcivescovado)
Via Sassa (eccetto zona rossa)
Piazza San Biagio
Via Indipendenza
Piazza San Marco

L’isola pedonale sarà in vigore da lunedì 28 giugno, dalle 19 alle 24 nei giorni lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì e dalle 11 del sabato alle 24 della domenica.

Il divieto di circolazione nelle strade e piazze inserite nell’isola pedonale, nelle ore in cui questa sarà attiva, non si applicherà ai veicoli in servizio pubblico di emergenza e delle Forze dell’Ordine, al servizio di persone con limitate o impedite capacità motorie, munite di apposito contrassegno, ai residenti e domiciliati diretti ad autorimesse o aree di sosta private site all’interno dell’area o che necessitino di attraversarla per raggiungere l’abitazione, ai velocipedi (tradizionali e a pedalata assistita), ai monopattini elettrici e agli altri mezzi previsti dalla deliberazione della Giunta.

“Proseguiamo sulla strada di consentire sempre di più agli aquilani di riappropriarsi del bellissimo centro storico della nostra città – ha osservato l’assessore Mannetti -, in particolare nel periodo estivo, quando la frequentazione del cuore dell’Aquila da parte dei pedoni è più elevata. Il provvedimento è stato il frutto di una mediazione tra le parti in causa, cercando di accontentare il maggior numero degli interessati alla problematica, avendo consapevolezza che non è possibile soddisfare gli interessi di tutti e che quelli pubblici sono sempre prevalenti”.