Quantcast

Ferdinando Romano, chi è il nuovo Direttore Generale della Asl1 Abruzzo

Chi è Ferdinando Romano, 63enne nuovo Direttore generale della Asl1 Avezzano-Sulmona-L'Aquila. Prende il posto del manager romano Roberto Testa

Ferdinando Romano, 63 anni, è il nuovo Direttore Generale della Asl1 Abruzzo.

Inserito dal 2018 nell’Elenco nazionale dei soggetti idonei alla nomina di Direttore Generale delle aziende sanitarie locali, ospedaliere e degli altri enti del servizio sanitario nazionale, Ferdinando Romano, docente universitario, prende il posto del Manager Roberto Testa. Revocato l’incarico dalla Regione Abruzzo al Dg romano, prima della verifica di metà mandato prevista a settembre, come Il Capoluogo vi aveva anticipato.

Roberto Testa non è più direttore generale Asl1: revocato l’incarico

Ferdinando Romano era già stato Direttore Generale dell’Agenzia Sanitaria Regionale d’Abruzzo, dal 2009 al 2011.

Ferdinando Romano è attualmente titolare del Programma Unità Operativa Complessa equivalente “Progettazione Organizzativa delle attività assistenziali” dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico Umberto I della Regione Lazio, Condirettore Master di II Livello in “Ingegneria gestionale per le aziende sanitarie” dell’Università Sapienza di Roma e Professore Ordinario di Igiene Generale ed Applicata all’università Sapienza di Roma. Ha già esperienze di Direttore Generale presso l’Azienda Sanitaria USL Roma D. È stato, invece, Direttore Sanitario Aziendale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico Umberto I, fino a marzo 2020.

Ferdinando Romano ha alle spalle una lunga lista di incarichi nazionali ricoperti, fin dal 1996.

Tra gli altri è stato Componente del Gruppo di Lavoro per la valutazione degli schemi di DPCM per l’applicazione della legge quadro 22/2/2001 n. 36, sulla tutela dall’inquinamento elettromagnetico, Comitato di Presidenza del Consiglio Superiore di Sanità; Componente della Commissione Interministeriale per la Sicurezza Alimentare della Presidenza del Consiglio dei Ministri; Componente della Commissione Nazionale per la Ricerca Sanitaria, Ministero della Salute; Presidente di Panel del Comitato di Indirizzo per la Valutazione della Ricerca, Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca; Esperto della Commissione Antidoping del CONI; Direttore Scientifico dell’Accademia Nazionale di Medicina; Presidente Comitato Nazionale Sicurezza Alimentare, Ministero della Salute; Vice Presidente Nazionale della Federazione Italiana delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere (FIASO).