Quantcast

Comune L’Aquila, 17 nuove assunzioni di personale in graduatoria

17 unità in assunzione al Comune dell'Aquila: una parte verrà assorbita nei settori legati alla Ricostruzione Privata per snellire tutte le pratiche legate al post sisma.

Una buona notizia per 17 unità che attendevano lo scorrimento in graduatoria: verranno assunte dal Comune L’Aquila e dislocate nei vari uffici.

A confermare la notizia al Capoluogo, l’assessore con delega al Personale del Comune dell’Aquila, Fausta Bergamotto.

Alcune di queste unità andranno a rafforzare gli uffici del Comune legati alla Ricostruzione privata.

“Si tratta di un’iniezione di energia che siamo riusciti a fare nel più breve tempo possibile – spiega al Capoluogo l’assessore Bergamotto – sono tutte persone che avevano già passato dei concorsi negli anni precedenti e aspettavano la chiamata così come stabilito da una graduatoria”.

È fondamentale sottolineare che “qualsiasi tipo di assunzione che fa un ente pubblico deve attenersi al piano triennale di programmazione. Nel nostro piano, approvato a dicembre 2020, avevamo già valutato un po’ le necessità che sono state ovviamente coordinate  con l’impegno di spesa”.

Il tetto di spesa deve essere rispettato per legge, combinando le due cose siamo riusciti ad ottenere l’autorizzazione per poter assumere 17 unità dal dipartimento della funzione pubblica, attraverso lo scorrimento delle graduatorie esistenti. Ci sono tante persone in attesa, altrimenti avremmo dovuto fare un concorso pubblico che ha comunque i suoi tempi e le necessità per questa città sono  impellenti”.