Quantcast

Suoni e immagini di una città, il libro di Valentina Panzanaro e Maria Antonietta Cignitti

Suoni e immagini di un città - Musica all'Aquila tra Medioevo e prima età moderna: la storia della musica nel libro di Valentina Panzanaro e Maria Antonietta Cignitti.

“Suoni e immagini di un città – Musica all’Aquila tra Medioevo e prima età moderna -“, è il libro di Valentina Panzanaro e maria Antonietta Cignitti che verrà presentato a L’Aquila sabato 12 giugno alle ore 18 presso la Sala Lignea del Palazzetto dei Nobili.

Il libro “Suoni e immagini di una città – Musica all’Aquila tra Medioevo e prima età moderna”, nasce dal desiderio di narrare lo straordinario panorama musicale che si è andato consolidando nel corso del tempo, attraverso la lettura attenta delle fonti che hanno restituito un quadro musicale vivace e multiforme della comunità aquilana.

L’indagine ha preso in considerazione parallelamente testimonianze di natura diversa, quali cronache, fonti d’archivio, iconografiche e studi scientifici pubblicati nel corso del tempo da musicologi, storici dell’arte, antropologi, letterati che hanno analizzato differenti aspetti della vita sociale e musicale culturale della città e del territorio.

La musica è quindi il fil rouge che guida il lettore in questa retrospettiva storica con l’intento di mostrare il paesaggio sonoro come elemento importante, tra i molti e differenti aspetti, che contribuì a rendere L’Aquila “Magnifica citade”.

Alla presentazione interverranno il prof. Arnaldo Morelli dell’Università dell’Aquila il prof. Antonello Colimberti dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila, le autrici, Maria Antonietta Cignitti, Valentina Panzanaro, e l’ensemble Aquila Altera.