Quantcast

Movida Avezzano, firmata la stretta: le nuove regole

AVEZZANO - Il sindaco Di Pangrazio firma l'ordinanza relativa a movida e locali pubblici. Le regole a partire da oggi.

AVEZZANO – Il sindaco Di Pangrazio firma l’ordinanza relativa a movida e locali pubblici. Le regole a partire da oggi.

Stretta sulla movida anche ad Avezzano, dove il sindaco Gianni Di Pangrazio ha firmato l’ordinanza che stabilisce le seguenti regole:

A partire da oggi, 10 giugno, fino al 30 giugno 2021, gli “esercizi di ristorazione” (somministrazione di alimenti e bevande) sono tenuti al rispetto dei seguenti limiti orari:

DA LUNEDI’ A GIOVEDI’
* Interruzione delle vendite e divieto di cessione di ulteriori prodotti alimentari, bevande ai clienti alle ore 00:30, con graduale allontanamento dei clienti già presenti e divieto di accettare nuovi clienti dalle 00:30* alle 01:00*
* Chiusura dell’esercizio Ore 01:00*
* Riapertura dell’esercizio ore 05:00*

VENERDI’, SABATO E DOMENICA
* Interruzione delle vendite e divieto di cessione di ulteriori prodotti alimentari bevande ai clienti alle ore 01:00
* Graduale allontanamento dei clienti già presenti e divieto di accettare nuovi clienti dalle 01:00 alle 01:30
* Chiusura dell’esercizio ore 01:30*
* Riapertura dell’esercizio ore 05:00

Chiunque trasgredisce le disposizioni di cui alla presente ordinanza è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro cento a euro cinquecento ai sensi della legge 24 novembre 1981, n. 689.

Per consultare l’ordinanza completa clicca qui.