Quantcast

Overland Movie, l’Abruzzo vince a Ferrara con il film sulla falconeria

L'Abruzzo vince il Dragone d'Oro, Overland Movie Trionfa al Ferrara Film Festival.

L’Abruzzo vince il Dragone d’Oro, Overland Movie Trionfa al Ferrara Film Festival.

Il film sulla falconeria, girato per gran parte in Italia, ha letteralmente rubato l’attenzione degli organizzatori che non hanno potuto far altro che concedere l’ambizioso Award “Dragone d’Oro” come miglior documentario. A partecipare alla prima Europea tenutasi presso il cinema Apollo c’era anche il falconiere abruzzese Giovanni Granati, protagonista del film insieme ad altri 2 falconieri di fama internazionale. “La mia presenza durante il film festival era d’obbligo” spiega Granati. “Non potevo mancare a questo importante appuntamento, in primis per la mia persona, ma anche e soprattutto per rappresentare un territorio, l’Abruzzo, che ha sempre creduto in me e a cui ormai sono legato in maniera viscerale. Inoltre il film parla di falconeria, un tema che negli ultimi anni sta subendo, come tutti i campi in cui si vede la correlazione ancestrale tra uomo e animale, numerosi attacchi da parte di lobby estremiste e personaggi con propri ideali ben lontani da quelli che sono i principi e le identità che rappresentano la storia, la scienza, la cultura e l’umanità in genere”.

“Ci troviamo in un pieno feudalesimo moderno dove leggi spesso proibizionistiche rischiano di oscurare le identità umane, un’epoca buia accentuata ancor più dalla pandemia. Io e tutte le persone che ancor oggi hanno il coraggio di nuotare controcorrente rispetto ad una società moderna in continua evoluzione che tende ad allontanarsi sempre più dal regno naturale, abbiamo l’onere di far appassionare, far scoprire e rendere partecipi le persone, in particolar modo le nuove generazioni a questo straordinario mondo. Non è ancora troppo tardi per assistere ad un nuovo Rinascimento, è proprio come il messaggio d’augurio iniziale di questo film Festival che abbiamo vinto: it’s time to fly (é ora di volare)”.

“Il film festival si è concluso il 6 giugno con la premiazione di Overland come miglior film documentario e sarà per me un’onore condividerlo con tutti gli amici Abruzzesi durante la prossima escursione wild in fortezza di Civitella del Tronto il giorno 13 Giugno ore 10.30 (info 3485345364). Sono previste per settembre altre 3 proiezioni del film in anteprima Italiana ma per vederlo sui grandi schermi bisognerà aspettare ancora un anno. Uscirà entro 6 mesi nei cinema Americani successivamente sulle piattaforme Netflix ed Amazon degli stati Americani e per finire qui in Europa”.