Quantcast

L’Aquila 1927: 1-1 sul campo dell’Avezzano

1-1 tra L'Aquila e Avezzano: al 'Dei Marsi' Miccichè porta in vantaggio i rossoblù nel primo tempo, ma ad inizio ripresa Braghini riporta in pari il match.

Termina 1-1 il derby tra L’Aquila e Avezzano: le due squadre, in scena al ‘Dei Marsi’ non vanno oltre il pari.

Partono bene i rossoblù: 13′, Moscianese per Di Federico che opera il primo tentativo del match, ma Di Girolamo sa difendersi. Sul conseguente calcio d’angolo, colpo di testa di Altares che, però, non centra il bersaglio. Ma il vantaggio arriva pochi minuti dopo: 20′, complice l’errore di Di Gianfelice, Miccichè riceve un’ottima palla di Pellecchia e non può far altro che insaccare in rete. Nella restante parte della prima frazione di gioco, le due squadre cercano di cambiare ancora il risultato: dapprima al 22′ l’Avezzano ci prova con Pendenza, successivamente al 37′ L’Aquila con Fonti tenta di allungare, ma nessuna delle due chance va in porto. Fine primo tempo, risultato parziale 0-1.

Ma è all’inizio della ripresa che l’Avezzano riesce a ristabilire l’equilibrio. 3′ minuto, cross di Spinola dalla sinistra, questa volta è la difesa aquilana a favorire gli avversari: la palla arriva a Braghini che batte Domingo. Solo al 42′ i rossoblù hanno un’ottima occasione: Fonti per Kras, palla per Maisto che colpisce l’incrocio dei pali. Nient’altro da aggiungere. Risultato finale, 1-1.

L’AQUILA 1927: Domingo, Ricci, Moscianese (44′ st D’Ercole), Catalli, Altares (20′ st Lenart), Venneri, Miccichè (22′ st Maisto), Fonti, Di Federico (28′ st Kras), Rosano, Pellecchia. A disp.: Di Fabio, Di Francesco, Cipriani, Irti. All. Bolzan.

AVEZZANO: Di Girolamo, Besana, Castro, Sassarini, Di Gianfelice, Puglielli, Pelino (1′ st Braghini), Laguzzi, Pendenza (31′ st Miocchi), Spinola, Blanco (7′ pt Vincenzi, 10′ st Hyka). A disp.: Simeoni, Di Pietrantonio, Funes, Selle, Brentegani. All. Torti.

ARBITRO: Antonio Savino (Torre Annunziata).

ASSISTENTI: Cocco (Lanciano), D’Adamo (Vasto).