Quantcast

C.T. My Tennis Scoppito conquista la Serie C

C.T. My tennis Scoppito conquista la serie C dopo la vittoria contro il C.T. Pescara.

Vittoria “stratosferica” quella del C.T. My Tennis A.S.D. di Scoppito. La compagine tennistica formata dalle due tenniste aquilane, D.ssa Marcella Luzi e Avv. Prof. Carlotta Ludovici, militante quest’anno nel campionato regionale di serie D1 femminile, ma già promossa in serie C con la vittoria di sabato scorso in semifinale sul C.T. Lab di Montesilvano, ha travolto in finale il C.T. Pescara con lo score di 2/0.

Infatti, la Ludovici ha vinto contro la tennista Sabatini Vanessa con il punteggio finale di 6/3-0/6-7/5, mentre la Luzi, che ha giocato contro la giocatrice Corazzini Sofia, ha portato a casa la partita con il punteggio di 7/6-4/6-7/6. Non è stato necessario giocare il doppio, considerata la vittoria in entrambi i singolari.

È stata una giornata sportiva emozionante in cui le due tenniste aquilane con coraggio e determinazione hanno vinto l’incontro conclusivo. Le due partite si sono giocate in una cornice gremita da un folto pubblico che ha sostenuto con vigore le due tenniste di casa.

Tennis, 2 aquilane dell’Asd Scoppito conquistano la finale regionale

Il campionato regionale, quest’anno, si è svolto in quattro gironi composti da 16 squadre delle regioni Abruzzo e Molise. Le prime due squadre di ogni girone si sono affrontate nella fase finale del tabellone principale, dai quarti di finale alla finale.

Il Circolo Tennis My tennis, dopo aver vinto i primi due incontri rispettivamente contro il C.T. L’Aquila ed il C.T. Mosciano, ha conquistato il suo girone, affrontando nell’ultimo incontro la squadra formata dal C.T. Avezzano, vincendo per 3/0. Prima della finale di ieri, nel tabellone principale il C.T. My tennis ha affrontato le squadre del C.T. Chieti ai quarti di finale ed il C.T. Lab di Montesilvano in semifinale, vincendo tutte e tre gli incontri per 2/0.

La squadra composta dalle due tenniste aquilane con la vittoria di ieri ha conquistato il titolo regionale Abruzzo – Molise, guadagnando nel contempo, già con la vittoria in semifinale, la promozione in serie C.

Una soddisfazione inimmaginabile per questa nuova realtà sportiva che non solo si è aggiudicata la vittoria del campionato regionale, ma ha anche ottenuto la prestigiosa promozione in serie C.
“Certe emozioni non possono essere spiegate, vanno vissute”.