Quantcast

CONI, Gabriele Gravina nella Giunta nazionale

Netta conferma alla presidenza CONI per Giovanni Malagò. Eletto in giunta anche il presidente FIGC Gabriele Gravina.

CONI, tra gli eletti nella Giunta nazionale, che ha visto il plebiscito per la conferma di Giovanni Malagò, c’è Gabriele Gravina, presidente FIGC e cuore d’Abruzzo.

Giovanni Malagò è stato confermato alla presidenza del Coni dal consiglio elettivo, riunitosi al Tennis Club Milano Alberto Bonacossa. Ha ottenuto 55 voti precedendo Renato Di Rocco e  Antonella Bellutti.

“Sono particolarmente contento, il calcio lo è, di questo ritorno nella Giunta. Sono contento della compattezza di una squadra che possa dettare ritmi innovativi sotto il profilo della necessità di dare al mondo dello sport una centralità che credo abbia meritato legittimamente negli ultimi anni”.

Lo ha detto il presidente della Figc, Gabriele Gravina, commentando a caldo l’elezione.

Abbiamo voglia di dare nostro contributo. Ringrazio il presidente Malagò, siamo riconoscenti, lo saremo lavorando insieme alla Giunta con tutte le altre federazioni – ha aggiunto -. Il ritorno del calcio nella Giunta significa aver dimostrato anche un cambiamento culturale, approccio e rispetto verso altre federazioni, con massima disponibilità a dare il proprio contributo. Significa anche assumersi responsabilità per dare il giusto contributo che serve visto il ruolo di servizio del calcio”, ha concluso.

Il Capoluogo ha contattato anche Marco Di Paola, Presidente FISE, Federazione Italiana Sport Equestri.La larga vittoria di Malagò è stata la conferma dell’ottimo lavoro svolto fino ad oggi. L’elezione della Giunta è stata molto combattuta, fino agli ultimi voti“, ci spiega Di Paola.

Sono molto soddisfatto per l’elezione alla Giunta nazionale Coni. Ci impegneremo per riformare il più possibile la legge dello Sport e trovare delle soluzioni adeguate per lo sport del futuro. Siamo in una fase di rinascita – conclude Di Paola – veniamo da un anno faticoso, anche per le associazioni dei territori. Il pensiero deve essere rivolto soprattutto a chi lo sport lo pratica e lo promuove”. 

“Formulo i migliori auguri di buon lavoro al presidente del Coni, Giovanni Malagò. La sua rielezione è una buona notizia per tutto il movimento sportivo nazionale, certifica l’ottimo operato e consente di dare una prospettiva certa. Anche l’Abruzzo potrà beneficiarne: il presidente Malagò ha dimostrato sempre grande attenzione alla nostra terra, ai progetti e alle iniziative che abbiamo messo in campo a sostegno di questo comparto così importante e strategico. Sono certo che in futuro questo rapporto potrà ulteriormente rinsaldarsi”. Lo dichiara l’assessore regionale allo Sport, Guido Liris.