Quantcast

Bandiere blu Abruzzo: per la prima volta c’è Pescara

Bandiere blu: Abruzzo virtuoso conquista 13 vessilli. Per la prima volta c'è anche Pescara.

Bandiere blu: l’Abruzzo passa dalle 10 del 2020 alle 13 del 2021. Quest’anno a conquistare l’ambito vessillo c’è anche Pescara.

Non solo Pescara tra le new entry: bandiere blu anche a Francavilla al Mare e Martinsicuro. Per Pescara si tratta di un riconoscimento “storico” ottenuto per la prima volta al suo mare.

Pescara festeggia il riconoscimento, proprio nel giorno in cui, dopo mesi, si sono registrati zero casi positivi al Covid 19.

Covid 19 in Abruzzo, 54 nuovi casi positivi

Per ottenere le bandiere blu in ogni caso sono diversi i criteri da rispettare: non solo le acque migliori, ma anche il maggior rispetto dell’ambiente e servizi balneari di qualità.

I premi vengono assegnati ogni primavera dalla ong danese FEE, Foundation for Environmental Education.

4 bandiere blu in meno, «La colpa è della Regione»

In tutto, in Italia, sono 201 i comuni che hanno ottenuto il riconoscimento per il 2021, 6 in più rispetto ai 195 dello scorso anno.

Nei 201 Comuni sono inseriti complessive 416 spiagge, che corrispondono a circa al 10% delle spiagge premiate a livello mondiale e 81 approdi turistici.

Quest’anno ci sono 15 nuovi ingressi 3 dei quali sono in Abruzzo. I criteri di valutazione del programma per rilasciare le bandiere blu sono 32, aggiornati periodicamente.

Come riporta Rete8 si va dalla presenza di vaste aree pedonali, piste ciclabili, arredo urbano curato e aree verdi alla raccolta e gestione dei rifiuti, dal livello dei servizi delle spiagge e dell’ospitalità alberghiera all’impegno delle amministrazioni per l’educazione ambientale di giovani, turisti e residenti.

Anche gli ultimi dati Arta hanno premiato  la costa pescarese: nei punti controllati non sono state rilevate tracce di inquinamento.

Mare pulito: i dati Arta promuovono la costa tra Pescara e Francavilla

L’apertura dei lidi a Pescara è prevista per questo sabato 15 maggio, come da cronoprogramma del decreto Draghi.

“È un sogno che si avvera – ha dichiarato il sindaco di Pescara, Carlo MasciÈ un riconoscimento al lavoro di quanti hanno creduto alla nostra bella realtà”.

“L’abbiamo proposta a dicembre e quando due anni fa abbiamo lanciato questa possibilità nessuno ci credeva. Pescara è una città di mare che vive con il mare e vive sul mare ed è l’unica città a tutto tondo in Italia che prende la bandiera blu. Oggi ci prendiamo questo primato in un’estate che dovrà essere del rilancio. Questo non deve però essere un punto di arrivo, ma di partenza”.

Oltre Pescara, ecco l’elenco delle 13 Bandiere Blu in Abruzzo:

PROVINCIA DI CHIETI 

Vasto
Fossacesia
San Salvo
Francavilla al Mare

PROVINCIA DELL’AQUILA

Villalago
Scanno

PROVINCIA DI TERAMO 

Pineto
Roseto degli Abruzzi
Silvi
Giulianova
Tortoreto
Martinsicuro