Quantcast

Gennaro Spinelli, il musicista lancianese apre la manifestazione per il DDL Zan

Il musicista lancianese Gennaro Spinelli apre la manifestazione per il DDL ZAN a Milano insieme a Malika Ayane e il senatore Zan

Il musicista lancianese Gennaro Spinelli apre la manifestazione per il DDL ZAN a Milano insieme a Malika Ayane e il senatore Zan.

Spinelli da presidente dell’UCRI (Unione delle comunita romanès in Italia) è intervenuto prima musicalmente e poi con un breve discorso, dicendo chiaramente “chi lotta per i diritti umani lotta per i diritti di tutti, noi Rom non siamo un popolo amato ma nessuno ci conosce realmente, siamo da sempre anche noi discriminati e siamo qui per lottare insieme per il bene comune”.

Anche l’UCRI si schiera in tutta Italia per il DDL ZAN. E l’Abruzzese Spinelli ribadisce “siamo in prima linea per i diritti umani non solo a parole ma con i fatti”.

Con queste parole si è rivolto ad una folla di decine di migliaia di persone arrivate all’Arco della pace di Milano per manifestare in favore del DDL ZAN.

L’evento organizzato l’8 maggio dai Sentinelli di Milano è stato trasmesso e lanciato dal Corriere della Sera, Radio Popolare e artisti del calibro di Fedez, Loredana Bertè e Malika Ayane sui loro social.

Il Capoluogo aveva intervistato Gennaro Spinelli. Di seguito riproponiamo l’articolo a cura di Loredana Lombardo.

Gennaro Spinelli: “Adesso vi dico io chi sono i veri rom”