Quantcast

Rivera Festival: show in streaming di Pinacoteca dalle 99 Cannelle

Rivera Festival: primo maggio in musica con l'evento in streaming organizzato in streaming dal collettivo Pinacoteca dalle 99 Cannelle.

Rivera Festival è lo show in streaming organizzato per il primo maggio, dal collettivo Pinacoteca.

Rivera Festival è l’evento che arriva a due anni di distanza dalla chiusura del noto club dedicato agli amanti della musica house.

Il collettivo Pinacoteca ha rganizzato questo evento in streaming in collaborazione con l’associazione “Plan B”. La location scelta è il luogo simbolo della città: le 99 Cannelle.

99 cannelle

Il festival andrà in onda dalle 13:00 alle 18:00, in video sulla pagina Facebook e in radio su Radio l’Aquila 1.

Durante l’evento Rivera Festival si alterneranno on stage i deejay locali protagonisti negli anni della storia del collettivo.

“L’ultimo evento firmato Pinacoteca risale al maggio 2019, ovvero la chiusura del nostro amato club. Da quel momento sono cambiate molte cose, ci siamo presi una lunga pausa rimanendo dietro le quinte a organizzare il nostro futuro. Non siamo più una struttura fisica ma un Collettivo, un gruppo di persone con interessi diversi ma con un’amore unico: la musica“. si legge in una nota.

“La nostra caratteristica è sempre stata quella di creare contesti inusuali, per regalare e regalarci sensazioni uniche, a tal proposito, a due anni di distanza torniamo in campo con Rivera Festival presso la fontana delle 99 Cannelle”.

“Un viaggio tra passato e presente, dove l’antichità incontra la tecnologia. Uno sguardo insolito in un simbolo della Città, per sottolineare le nostre radici, perché L’Aquila è storia ma è anche futuro”

“Grazie alla preziosa collaborazione di Plan B, il primo maggio sarà in nostra compagnia, ovunque voi siate ci potete vedere e ascoltare, alla musica ci pensiamo noi. Sarebbe stato bello fare un festival in presenza, ma l’attuale situazione epidemiologia non lo permette, per il momento dobbiamo accontentarci dello streaming”.

L’evento è autorizzato ed organizzato nel pieno rispetto delle normative anti-Covid19.