Quantcast

No Coprifuoco, a L’Aquila i musicisti scendono in piazza

Protesta pacifica contro il coprifuoco a L'Aquila: musicisti in Piazza. "Vogliamo un'alternativa: noi penalizzati senza ragione".

Flash mob contro il coprifuoco. Musicisti, operatori e tecnici del suono, esercenti: Piazza Duomo protesta contro la proroga del coprifuoco alle 22. “Chiediamo un’alternativa: noi penalizzati”.

Interventi in successione in Piazza Duomo a L’Aquila, nel pomeriggio di protesta contro il coprifuoco.

Partecipazione discreta, per l’iniziativa lanciata da Diego Del Vecchio, impiegato comunale e musicista, con la collaborazione di Fabio Iuliano.

flsh mob coprifuoco

Strumenti a terra e discorsi contro la misura del coprifuoco, in un territorio “che vuole tornare a vivere e riappropriarsi della libertà di svolgere regolarmente il proprio lavoro, con gli stessi cittadini che hanno diritto di godersi liberamente la città”.

Il Capoluogo vi aveva parlato della manifestazione pacifica, “per chiedere aiuto”, nell’intervista al promotore e organizzatore Diego De Vecchio.

No coprifuoco, flash mob a L’Aquila: grido d’aiuto di musicisti e operatori

Di seguito alcuni momenti del flash mob di protesta raccolti questo pomeriggio in Piazza Duomo.