Quantcast

Trasporti Abruzzo, più sicurezza: forze dell’ordine sui mezzi pubblici

Più sicurezza nei trasporti. L'emendamento in Consiglio regionale per la presenza delle forze dell'ordine sui mezzi pubblici.

Trasporti, in Consiglio regionale d’Abruzzo sottoscritto l’emendamento per una maggiore sicurezza sui mezzi. L’annuncio del vice presidente Roberto Santangelo.

Insieme ai colleghi della maggioranza abbiamo presentato e sottoscritto, durante il Consiglio Regionale svolto in data odierna, l’emendamento che prevede la stipula di specifiche intese tra le Forze di Polizia, i Vigili del Fuoco, la Capitaneria di Porto-Guardia Costiera e le aziende esercenti il trasporto pubblico regionale per disciplinare le forme e le modalità con cui si assicura la presenza delle forze dell’ordine a bordo dei mezzi pubblici.

Compatta la maggioranza nel riconoscere la necessità di garantire la maggiore sicurezza personale e patrimoniale dei viaggiatori e del personale di bordo, vista la recrudescenza di attività delittuose; la presenza dei rappresentanti delle Forze dell’Ordine fungerà da deterrente e da supporto in eventuali situazioni di pericolo oltre a garantire il rispetto pedissequo delle prescrizioni sanitarie Anticovid-19 che in questo periodo, soprattutto sui mezzi di trasporto, potrebbero fare la differenza per la lotta al virus.