Quantcast

Covid L’Aquila, tutte le piazze e i luoghi chiusi dopo le 18,30

L'Aquila, pubblicata l'ordinanza che prevede il divieto di stazionamento dopo le 18,30 nelle piazze e vie del centro. Tutte le aree previste dal divieto

Covid 19 L’Aquila, pubblicata l’ordinanza che prevede ulteriori misure restrittive contro il rischio contagio. Tutte le vie e le piazze in cui sarà vietato stazionare dalle 18,30 alle 5 del mattino.

Covid 19, piazze chiuse dopo le 18:30 a L’Aquila

Ai sensi dell’ordinanza con la quale il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha disposto il divieto di stazionamento dalle 18.30 alle 5 del mattino successivo in vie e piazze in cui è stata riscontrata una maggiore presenza di pubblico si precisano quali sono le aree interessate dal provvedimento.

Il divieto riguarda i seguenti luoghi: corso Principe Umberto/piazza Palazzo; tutto corso Vittorio Emanuele, compresi i portici; piazza Battaglione degli Alpini/largo Tunisia; corso Federico II/piazza Duomo/via Cavour/via Sassa; via Indipendenza/piazza San Marco; piazza San Basilio; via Castello/via Zara; via San Bernardino/via Verdi/piazza Regina Margherita/via dei Sali/via Leosini/via Garibaldi/piazza Chiarino/piazza Santa Maria Paganica/via della Genca/costa Mandatario (via Cimino).

Negli stessi orari, sulle aree pubbliche dell’intero territorio comunale è vietato il consumo delle bevande alcoliche.

Contravvenire alle prescrizioni del provvedimento comporterà le sanzioni di legge.

L’ordinanza avrà valore fino alle 5 del 19 aprile, con possibilità di proroga.
Il provvedimento e la planimetria sono pubblicati nell’area Amministrazione Trasparente del sito internet del Comune, nella sezione provvedimenti/provvedimenti organi di indirizzo politico, a questo indirizzo