Quantcast

Assolda un sicario sul Dark Web per sfregiare l’ex fidanzata: arrestato

Voleva vendicarsi per essere stato lasciato. Commissiona lo sfregio dell'ex fidanzata ad un sicario sul Dark Web. Ai domiciliari

Non si rassegnava alla separazione dalla sua fidanzata, così aveva deciso di punirla. Assolda un sicario sul Dark Web per sfregiare l’ex: ai domiciliari 40enne.

Una storia sviluppata tra la Lombardia e Roma, sul Dark Web. Il responsabile, un 40enne lombardo esperto di informatica e funzionario di una grande azienda, è stato fermato e messo agli arresti domiciliari per atti persecutori aggravanti in danno della giovane ex fidanzata. Una ‘vendetta’ per essere stato lasciato, progettata nei minimi dettagli sul Dark Web.

Il 40enne aveva pagato l’uomo – assoldato per sfregiare la ragazza – in Bitcoin. L’indagine sui fatti era partita nel febbraio scorso, a seguito di una segnalazione dell’Interpol: la Polizia di un paese estero europeo aveva acquisito sul Dark Web alcune conversazioni su un delitto commissionato. In alcuni stralci si legge come il 40enne volesse costringere la ex “sulla sedia a rotelle”. Un servizio per cui aveva già effettuato il primo pagamento online.

L’intermediario avrebbe messo in contatto il committente con un sicario, che sarebbe stato incaricato di portare a termine l’incarico in breve tempo.

dark web

Grazie alle indagini, fortunatamente, è stato possibile identificare la vittima, prima che il suo ex riuscisse ad ultimare la programmazione del piano criminale.

Dal Dark Web un sicario per sfregiare la fidanzata: le indagini

Le forze dell’ordine hanno agito immediatamente per fermare l’uomo, in collaborazione con l’Europol, che ha analizzato le transizioni finanziarie. La Squadra mobile di Roma ha analizzato il profilo della ragazza: le sue frequentazioni, i suoi rapporti sentimentali e la sua vita di tutti i giorni. Un’analisi che ha permesso di risalire al profilo di un ex fidanzato ossessionato e morboso, che le inviava insistentemente fiori e messaggi, anche grazie a pratiche informatiche di anonimizzazione.