Quantcast

Pasquetta, risveglio gelido: -10° a Campo Imperatore

Un gelido risveglio aquilano, quello di Pasquetta. Il termometro scende sotto zero in quota e in diversi territori a valle.

Territorio aquilano sotto zero la notte tra Pasqua e Pasquetta. Risveglio gelido, le previsioni avevano annunciato un abbassamento delle temperature e non ci sono state sorprese. A Campo Imperatore si arriva a -10°.

Complici il cielo sereno e il vento debole, o del tutto assente durante la scorsa notte, le temperature minime sono risultate la pieno inverno questa mattina. Spiccano i -9.9° registrati dalla Stazione Meteo a Piettattina, sulla Piana di Campo Imperatore. A valle, invece, da segnalare le minime di Pizzoli Cermone, con -4.3°, Colle di Roio, Prata d’Ansidonia e Scoppito Ponte San Giovanni, con -4.2°.

Un risveglio gelido che, tuttavia, non ha impedito di immortalare una meravigliosa alba in questa giornata di Pasquetta ne”aquilano. Una cartolina scattata dalla webcam MeteoAquilano di Monte Calvo.

meteo aquilano pasquetta