Quantcast

Gli auguri dei Lettori di Il Capoluogo

Giacomo Bruno, 100 anni e non sentirli: San Demetrio in festa

Giacomo Bruno, 100 primavere. San Demetrio festeggia il suo centenario.

San Demetrio ne’ Vestini festeggia i 100 anni di Giacomo Bruno.

Una giornata piena di emozioni quella che vive oggi la comunità sandemetrana che, seppure ‘a distanza’ a causa dell’emergenza sanitaria in atto, ha abbracciato idealmente Giacomo Bruno, arrivato al fatidico traguardo dei cento anni.

Purtroppo è stato necessario rinviare i festeggiamenti con parenti e amici, ma la giornata andava comunque, in qualche modo, celebrata. E così l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Antonio Di Bartolomeo, ha deciso di non rinunciare anche in questo difficile momento e, quindi, adottando tutte le misure precauzionali del caso, il primo cittadino ha consegnato a ‘nonno’ Giacomo Bruno una targa ricordo, esattamente come tutti i compaesani che hanno compiuto cento anni.

La targa consegnata recita “oggi con vivo piacere ti porgiamo gli auguri sentiti e sinceri, dell’Amministrazione Comunale e della cittadinanza tutta per il tuo centesimo compleanno” e aggiunge un proverbio “il giovane cammina più veloce dell’anziano, ma l’anziano conosce la strada”.

Questo a rimarcare l’importanza degli anziani in una comunità, che con esperienza e saggezza danno valore aggiunto ad una società che corre veloce. Una curiosità è stata evidenziata dal sindaco “il festeggiato vive lungo la S.S. 17 subequana, la stessa strada dove vive un’altra ultra centenaria Maragni Maria che da pochi giorni ne ha compiuti 104 e a cui diamo gli auguri. E chissà, forse è proprio lungo questa valle che si nasconde l’elisir di lunga vita

A Giacomo gli auguri di buon compleanno da parte di tutti i suoi familiari, dei sandemetrani e naturalmente della redazione del Capoluogo.