Quantcast

Covid Montereale, massima attenzione: ripartono servizi Pronto Spesa e Pronto Farmaco

Montereale, invito alla massima prudenza e attenzione contro il Covid. Attivi i servizi “Pronto Spesa e Pronto Farmaco”

Montereale, invito alla massima prudenza e attenzione contro il Covid. Comune di Montereale e Associazione Pubblica Assistenza Montereale insieme: riparte il servizio “Pronto Spesa e Pronto Farmaco”

L’inizio della primavera, con il suo naturale messaggio di rinascita, ha coinciso con una settimana particolarmente difficile sotto il profilo sanitario in funzione della terribile pandemia da Covid-19.

La curva esponenziale dei contagi non accenna a diminuire in tante regioni del Paese tra cui il nostro Abruzzo ove i casi d’ infezione sono alti.

Analoga situazione in Alta Valle dell’Aterno dove Pizzoli, Cagnano Amiterno e Capitignano sono zone rosse a causa dell’alto numero di postivi. Una situazione a dir poco critica che impatta violentemente anche nei comuni limitrofi in primis Montereale, dove i casi di contagio stanno aumentando.

Per evitare il diffondersi della pandemia si confida nel senso di responsabilità dei cittadini richiamandone la scrupolosa, costante, attenzione all’osservanza delle norme di prevenzione che regolano la materia.

Lo ricordiamo, come abbiamo fatto più volte: uso dei DPI, la sanificazione delle mani spesso e no agli assembramenti.

Onde evitare che si arrivi alla zona rossa anche a Montereale, una scelta deleteria ma necessaria se aumentassero i casi, ieri il Sindaco, Massimiliano Giorgi , ha diffuso sui social un comunicato

AGGIORNAMENTO COVID MONTEREALE 19 MARZO 2021. A SEGUITO DEL PEGGIORAMENTO COVID CHE HA PORTATO L’ATTIVAZIONE DELLA ZONA ROSSA DEI COMUNI LIMITROFI, IN QUESTA ULTIMA SETTIMANA ABBIAMO REGISTRATO UN SIGNIFICATIVO INCREMENTO DI CONTAGI ANCHE NEL NOSTRO COMUNE, COME ERA PREVEDIBILE. PER QUESTO NEI GIORNI SCORSI HO RICHIESTO FORMALMENTE ALLA ASL DI L’AQUILA L’ATTIVAZIONE DI UNA LINEA DI VACCINAZIONE PRESSO IL DISTRETTO SANITARIO DI MONTEREALE, RICHIESTA CHE AD OGGI RISULTA ESSERE ANCORA DISATTESA. SPERANDO CHE LA ASL ATTIVI AL PIÙ PRESTO LE VACCINAZIONI PRESSO IL DISTRETTO SANITARIO DI MONTEREALE, COME ACCADE ORMAI DA TEMPO NELLA ALTRE ASL, E SENTITO PER LE VIE BREVI IL PRESIDENTE DELLA REGIONE ABRUZZO, INVITO LA POPOLAZIONE AD UNA SCRUPOLOSA OSSERVANZA DEI DPCM E DPGR ONDE EVITARE UN PEGGIORAMENTO DEL LIVELLO DI CONTAGIO CON LA CONSEGUENTE ATTIVAZIONE DELLA ZONA ROSSA ANCHE PER IL NOSTRO COMUNE”.

Al fine di dare assistenza alle persone in quarantena o positive al Covid-19, vista la situazione epidemiologica nel Comune di Montereale, informa la presidente dell’Associazione Pubblica Assistenza di Montereale, Santina Corona che da oggi è riattivato gratuitamente il “Servizio Pronto Spesa” e “Pronto Farmaco

Esso sarà svolto in tutto il comune di Montereale dai volontari dell’Associazione che si occuperanno di effettuare e portare la spesa o i farmaci direttamente nelle abitazioni dei richiedenti.

Per usufruire del servizio, attivo dal lunedì al sabato,occorre semplicemente contattare il N. 320 9716436. La consegna di quanto ordinato sarà effettuata al proprio domicilio il giorno dopo la richiesta.

Complimenti al Sindaco, Massimiliano Giorgi ed al presidente dell’Associazione Pubblica Assistenza di Montereale, Santina Corona, per la meritoria iniziativa volta a sostenere persone in difficoltà.