Quantcast

Zeppole aquilane, così la Festa del Papà è più dolce

Che festa del papà è senza le zeppole di San Giuseppe? Ancora meglio se aquilane. La ricetta

Zeppole aquilane per la festa dei papà

Festa del papà e sulle tavole dell’Aquila arrivano le zeppole aquilane. Il 19 marzo, in tante città italiane, la festa del papà si celebra con un bignè farcito di crema pasticcera, e decorato con altra crema sormontata da un’amarena sciroppata, leccornia conosciuta da tutti come Zeppola di San Giuseppe. A L’Aquila facciamo eccezione, e per noi le Zeppole di San Giuseppe diventano zeppole aquilane: ciambelle di pasta lievitata, preparata con le patate, che vengono poi fritte e ricoperte di zucchero. La loro caratteristica, è la forma, non perfettamente tonda, ma chiusa tipo a fiocchetto.

Anche per le zeppole aquilane si frigge, come vuole la tradizione.

La leggenda vuole che Giuseppe, in fuga verso l’Egitto con Maria e Gesù, si sia improvvisato “frittellaro” per poter mantenere la sua famiglia. 
Esiste anche una lunga canzone, in dialetto romanesco, i cui primi versi, recitano così:
“
San Giuseppe frittellaro,
tanto bono e tanto caro,
tu che sei così potente
da aiutà la pòra gente,
tutti pieni de speranza
te spedimo quest’istanza.”

zeppole aquilane

Da sempre quindi le frittelle sono il dolce simbolo della festa di tutti i papà.
 In tutte le pasticcerie, nei forni e in molte case si preparano le zeppole di San Giuseppe e, negli anni passati questi dolcetti, preparati in grade quantità, venivano regalati a tutti, parenti e amici, come buon augurio.

Come succede sempre per le ricette della tradizione, ognuno custodisce quella di famiglia. 
Tante simili, nessuna identica, tutte uniche e speciali!

La mia ricetta delle zeppole aquilane

Ingredienti per 25 zeppole:

250 di farina 00; 250 g di farina forte (tipo manitoba; 500 g di patate lessate; 15 g di lievito di birra; 200 g di uova (4 intere); 100 g di zucchero; 100 g di burro morbido; 10 g di sale; 1 baccello di vaniglia; Bourbon; 1 limone non trattato

Per la preparazione della ricetta, clicca qui: https://www.essenzadivaniglia.it/zeppole-aquilane/