Quantcast

L’Aquila: venerdì dal sapore invernale, rischio gelate al mattino previsioni

L'AQUILA - Venerdì dal sapore invernale, rischio gelate al primo mattino. Neve sopra i 600/700 metri.

L’AQUILA – Venerdì dal sapore invernale, rischio gelate al primo mattino. Neve sopra i 600/700 metri.

Venerdì per L’Aquila sarà un’altra giornata dal sapore invernale. Il giorno si aprirà con cielo generalmente poco nuvoloso. Attenzione dunque alle possibili gelate sui fondovalle, che potrebbero danneggiare la vegetazione già attiva.

Nel corso delle ore assisteremo ad un progressivo aumento della nuvolosità. Tale nuvolosità sarà inizialmente a sviluppo verticale a partire dai rilievi principali, dando luogo a dei rovesci sparsi. Nella seconda parte del pomeriggio, invece, arriverà una copertura nuvolosa omogenea da ovest, che non è escluso possa portare qualche fenomeno in tarda serata/nottata sui comparti sud-occidentali del territorio.

Neve oltre i 600-700 metri nelle ore centrali del giorno, con quota neve in calo a 400 metri in serata/nottata. Tali quote potranno localmente abbassarsi in caso di fenomeni intensi.

Temperature minime e massime stazionarie (MIN: -7/-2°C, MAX: +2/+6°C). Venti deboli, a tratti moderati, da est.

(Francesco De Angelis)

Le previsioni su scala regionale sono sul sito www.meteoaquilano.it

(MeteoAquilano)