Quantcast

Roio, progetto per riqualificazione rotonda e chalet della pineta

Prosegue l'iter per portare avanti il progetto di riqualificazione della pineta di Roio, dello chalet e della rotonda di Monteluco, in abbandono e nel degrado da troppi anni.

Continua l’iter che porterà alla riqualificazione della pineta, della rotonda e dello chalet di Monteluco di Roio.

Con una determina dirigenziale sono state individuate due figure tecniche di supporto al responsabile unico del procedimento per avviare la redazione del documento preliminare alla progettazione relativa ai lavori di recupero della Rotonda di Monteluco di Roio e dello chalet.

Monteluco, la pineta abbandonata

La delibera Cipe 18 del 2020 ha stanziato complessivamente per i due lavori circa un milione di euro.

Come riporta Il Centro, si tratta di un passaggio fondamentale per arrivare alla tanto auspicata riqualificazione di tutta la zona intorno la pineta di Roio, un polmone verde a due passi dal capoluogo d’Abruzzo, lasciato nel degrado e in abbandono per troppi anni.

La riqualificazione sarà possibile grazie a una intesa che risale al gennaio 2019 tra il Comune (allora l’assessore competente era Emanuele Imprudente) e gli Usi civici di Roio.