Quantcast

Montagna da vivere, ma in sicurezza: il video dell’Accademia Medica Provincia dell’Aquila

Vivere la montagna in sicurezza, per evitare tragedie 'evitabili'. Il video di sensibilizzazione dell'Accademia Medica della Provincia dell'Aquila.

La montagna, una ricchezza da vivere in sicurezza. Mettendo la prudenza sempre e comunque al primo posto si può vivere del territorio, conquistandone, a fatica, le vette: ma senza sottovalutare ogni rischio che la montagna può riservare. Il video di sensibilizzazione dell’Accademia Media della Provincia dell’Aquila.

A pochi giorni dalla tragedia del Velino, l’Accademia Medica della Provincia dell’Aquila Salvatore Tommasi onlus intende sensibilizzare tutti coloro che si avvicinano alla montagna a farlo con la dovuta prudenza. Il video curato dal professor Antonello Santarelli dell’Accademia di Belle Arti L’Aquila.

Questa la nota del Direttore dell’Accademia Medica Provincia dell’Aquila, Ettore Martini, subito condivisa dal portavoce dell’Accademia, il professor Franco Marinangeli.

“I nostri monti sono indiscutibili tesori, ma richiedono grande attenzione ed esperienza. Con troppa frequenza assistiamo a tragedie ‘evitabili’. Grazie ai medici e agli infermieri dell’elisoccorso, ai piloti e tecnici verricellisti di grande esperienza e ai tecnici del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico molti incidenti ‘di percorso’ si risolvono per il meglio, ma non diamolo per scontato.

Godiamoci le nostre splendide montagne in sicurezza, quando e come è possibile: consapevoli delle bellezze ma anche dei pericoli che possono nascondere. Grazie al Professor Antonello SantarelliAccademia di Belle Arti di L’Aquila per la realizzazione del video.

Il direttivo dell’Accademia Medica della Provincia dell’Aquila Onlus accademiamedica.aq.it