Quantcast

Party in barca a Pescara, 8 persone sanzionate

Pioggia di multe dopo un party in barca a Pescara senza rispettare le normative anti Covid. Tra i partecipanti, alcuni provenivano da fuori comune.

8 persone sono state sanzionate a Pescara mentre stavano festeggiando un compleanno in barca, in barba alle normative anti Covid.

L’episodio è accaduto sabato 27 febbraio, al porto turistico Marina di Pescara. La Guardia di finanza e la polizia sono intervenute dopo la segnalazione della presenza di diverse persone che stavano festeggiando un compleanno a bordo di un’imbarcazione ormeggiata in banchina.

Le persone sanzionate, uomini e donne tra i 35 e i 40, provenivano in prevalenza da fuori Pescara. Per questo motivo è scattata anche la sanzione per essersi spostati dal proprio comune di provenienza per motivi non necessari.

Nonostante il record di contagi, (domenica nel Pescarese i nuovi positivi erano quasi 300), nonostante la zona rossa e gli ospedali al collasso, ormai strapieni, è stato un altro fine settimana di gran lavoro per le forze dell’ordine. Tanta gente in giro, molta proveniente anche da fuori Comune, con la riviera presa d’assalto.