Quantcast

Luco dei Marsi, vanno a scuola e non tornano a casa: si cercano 2 minorenni

Escono di casa, ma non fanno rientro. Le famiglie erano convinte che i due ragazzi fossero a scuola.

Sono usciti di casa per “andare a scuola” – almeno così avevano detto alle famiglie – ma non sono più rientrati. Scatta l’allarme a Luco dei Marsi per due minori: un ragazzo di 15 anni e uno di 17, entrambi di nazionalità marocchina ma residenti nella Marsica, con le loro famiglie.

Ieri la denuncia ai Carabinieri della locale stazione, guidati dal maresciallo Fanella. I due giovani – sembra- avessero intenzione di recarsi a Roma, per questo i Militari non escludono possa trattarsi di un allontanamento volontario. Avviate le operazioni di ricerca, coordinate dalla Compagnia dei Carabinieri di Avezzano, con il Comandante Luigi Strianese.

A.M le inziali del 15enne, M.B del 17enne. I ragazzi hanno i telefoni spenti da ieri, da quando i familiari hanno provato a contattarli, allarmati dal mancato rientro. Ricordiamo che le scuole superiori, del resto, in Abruzzo sono in dad fino a sabato 27 febbraio.