Reati contro la P. A., misure cautelari per 25 fra amministratori e funzionari

In corso da questa mattina l'operazione Acqua Fresca, condotta dai Carabinieri dell'Aquila: coinvolti in 25 fra amministratori e funzionari di un Comune della provincia dell’Aquila.

In corso da questa mattina l’operazione Acqua Fresca, condotta dai Carabinieri dell’Aquila: coinvolti in 25 fra amministratori e funzionari di un Comune della provincia dell’Aquila.

I carabinieri del Comando Provinciale di L’Aquila stanno eseguendo un’ordinanza di misura cautelare per reati contro la pubblica amministrazione nei confronti di 25 persone tra amministratori e funzionari di un Comune della provincia dell’Aquila.

Si tratta di liberi professionisti e imprenditori, residenti nella Province di L’Aquila, Roma, Teramo e Pescara.

In aggiornamento